Warning: Illegal string offset 'html' in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 114

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 122

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 123

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 136

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 137

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 141
Fiat Costruirà Un Nuovo Impianto A San Pietroburgo - ItaLietuva Forum

Peršokti prie turinio


Fiat Costruirà Un Nuovo Impianto A San Pietroburgo


3 atsakymai šioje temoje

#1 Griso

    Amateur

  • Lombardia
  • 467 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 22 gruodžio 2011 - 11:01

"Fiat si prepara a siglare un accordo entro marzo 2012 per la costruzione di un impianto a San Pietroburgo. «Fiat ha trovato un partner russo serio», ha commentato Alexey Chichkanov, capo del Comitato per gli investimenti e i progetti strategici della città. «Sarà una fabbrica moderna, con grossi volumi di produzione». Nessun commento sull'identità del partner, ma alcune fonti interne ai negoziati sostengono si tratti di Sberbank.
Con questa mossa, l'azienda intende aumentare la propria presenza nel paese, per usufruire degli incentivi statali concessi per lo sviluppo della produzione manifatturiera. Un percorso già intrapreso da altre case automobilistiche. Renault, Ford e General Motors hanno già stretto accordi di partnership con i player locali, per coprire la richiesta di 350mila vetture all'anno. Fiat intende invece proseguire da sola, dopo il fallimento dell'accordo con Sollers.
Le vendite di auto in Russia dovrebbero aumentare del 12% entro il prossimo anno, come sottolineato dalla Association of European Business (AEB), un po' meno delle previsioni di crescita del 36% del 2011, ma in linea con un recupero che dovrebbe portare il mercato sui livelli pre-crisi.
Il ministro dell'Economia russo aveva già annunciato a giugno che Fiat avrebbe investito in Russia 1,1 miliardo di euro e prodotto 120mila auto all'anno"
dal Sole24ore

Spero che la Fiat riesca a vendere tante auto in Russia, perchè in Italia, tra licenziamenti, chiusure, riduzione degli investimenti,sta perdendo credibilità e fiducia.
Perchè investire in Russia allora? Si risparmia davvero sul costo della manodopera? Mah io sinceramente non ci credo...
Negli ultimi mesi a San Pietroburgo e a Mosca c'è il detto che "per meno di 2.000 dollari al mese non si lavora" :beee:


#2 icekemia

    ItaLietuver

  • Vilnius
  • 3.250 Pranešimai
  • City:Vilnius
  • Province:Vilniaus m. (Vilniaus)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 22 gruodžio 2011 - 12:47

io credo che più che gli stipendi sia tutto il resto a pesare
l'energia lì costa meno, le materie prime costano meno, su 2000 dollari di stipendio non penso ne paghino altri 2000 di tasse (soprattutto se fanno un accordo col governo) e gli operai non sono in piazza una settimana sì e l'altra pure
la produzione industriale sarebbe possibile anche in italia, nonostante la manodopera costi di più rispetto all'est europa o alla cina
d'altra parte quasi tutte le case tedesche mantengono alcuni (a volte tutti) stabilimenti in crucchia
non penso che un operaio tedesco prenda meno di uno della fiat, ma a conti fatti è possibile che all'azienda costi di meno

in italia si alimentano le tensioni imprenditore dipendente solo perché il primo ha la possibilità di agire solamente sullo stipendio del secondo per abbassare i costi, mentre il prezzo dell'energia cresce e non si fa nulla per porvi rimedio, le tasse non fanno che aumentare per coprire gli sprechi e i privilegi dei politici e le furberie degli evasori
in un sistema virtuoso le aziende potrebbero spendere quanto fanno ora ma concedendo ai dipendenti uno stipendio quasi doppio rispetto a quello che prendono attualmente
ma siamo l'italia...


#3 Griso

    Amateur

  • Lombardia
  • 467 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 22 gruodžio 2011 - 13:05

Rodyti pranešimąicekemia, 22 gruodžio 2011 - 12:47, pasakė:

io credo che più che gli stipendi sia tutto il resto a pesare
l'energia lì costa meno, le materie prime costano meno, su 2000 dollari di stipendio non penso ne paghino altri 2000 di tasse (soprattutto se fanno un accordo col governo) e gli operai non sono in piazza una settimana sì e l'altra pure
la produzione industriale sarebbe possibile anche in italia, nonostante la manodopera costi di più rispetto all'est europa o alla cina
d'altra parte quasi tutte le case tedesche mantengono alcuni (a volte tutti) stabilimenti in crucchia
non penso che un operaio tedesco prenda meno di uno della fiat, ma a conti fatti è possibile che all'azienda costi di meno

un operaio tedesco del settore auto non prende meno di 2.600 eur lordi al mese, più o meno 1.700-1800 eur netti, siamo minimo già al 30% più che in Italia e non mi sembra che il costo della vita in Germania sia più cara del 30% rispetto al ns Bel Paese


#4 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 30 gruodžio 2011 - 15:22

Qui c'è un articolo non proprio recente 2010 che parla di quanto guadagna un operaio nel gruppo vw..
http://www.ilsole24o...F2aDeC#continue
che dire.. personalmente non mi interessa dove la Fiat va a costruire...