Warning: Illegal string offset 'html' in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 110

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 127

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 136

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 137

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 141
Italiano Facile - Skaitinys Besimokantiems - ItaLietuva Forum - Puslapis 2

Peršokti prie turinio


Italiano Facile - Skaitinys Besimokantiems


89 atsakymai šioje temoje

#21 Original Is Always Best

    Nepiktybine Ozka

  • Members
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 3.001 Pranešimai
  • City:Hudds
  • Province:-- OTHER --
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 02 gruodžio 2008 - 15:13

Ale ir pasisekė tam Libero, gavo tarnaitę nachaliavu :blink: :unsure: :woohoo: Ir vonią pačią pirmą dieną be jokių ceremonijų šveičia, ir šiaip viską tvarko :D
Tai jis tada dar prašo savo viešnios praskalbti jam truputį... Turbūt nesenai mama išsikraustė :woohoo: :laugh: :laugh: Ir dabar jis galvoja, kad japonės (ar ji kinietė?) - idealios moterys :woohoo: :woohoo: :woohoo: :laugh: :laugh: :laugh:





Rodyti pranešimąOriginal Is Always Best, Dec 2 2008, 15:10, pasakė:

Ale ir pasisekė tam Libero, gavo tarnaitę nachaliavu :blink: :laugh: :laugh: Ir vonią pačią pirmą dieną be jokių ceremonijų šveičia, ir šiaip viską tvarko :huh:
Tai jis tada dar prašo savo viešnios praskalbti jam truputį... Turbūt nesenai mama išsikraustė :laugh: :laugh: :laugh: Ir dabar jis galvoja, kad japonės (ar ji kinietė?) - idealios moterys :woohoo: :woohoo: :woohoo: :laugh: :laugh: :laugh:

pardon, iš Tailando.


#22 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 04 gruodžio 2008 - 16:17

...bet viešnia ir užsibuvo truputį... savaitė po savaitės. Atrodo, abiem gerai :)


Una settimana dopo Libero porta Minni al matrimonio di un suo amico. Per Minni e una buona occasione per conoscere la cultura e le tradizioni italiane. Il matrimonio e in chiesa. Ci sono molti invitati.
- Come si chiama il tuo amico? - domanda Minni.
- Si chiama Giuseppe.
- E la ragazza?
- Elena. E molto carina, vero?
- Si, e una ragazza molto lunga.
Minni, si dice "molto alta" non "molto lunga".

Dopo la cerimonia, tutti escono e aspettano fuori dalla chiesa.
- Adeso che facciamo, Libero? - domanda Minni.
- Adeso c'e il pranzo, ma prima dobbiamo buttare un po' di riso.
- Dobbiamo buttare il riso? Cuciniamo qui?
- No, guarda come fanno gli altri.

Duando gli sposi escono, tutti lanciano il riso e gridano:
VIVA GLI SPOSI!

Po arriva il momento degli auguri. Tutti vogliono parlare con gli sposi. Anche Minni vuole dire qualcosa. Cosi guarda nel suo dizionario e dice:
- Questo e un giorno speciale. Il giorno del vostro matrimonio. Cento di questi giorni!
Quando sente queste parole, lo sposo diventa rosso. Infatti questo e il suo terzo matrimonio. Nessuno vuole sposarsi cento volte!


#23 Reinekis

    Minties galiūnas demokratijos tėvas žmogus artimas imperatoriui

  • Kauno
  • 1.709 Pranešimai
  • City:Kaunas
  • Province:Kauno m. (Kauno)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 gruodžio 2008 - 22:58

Quando Libero pagara Minni per lavoro? :)


#24 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 05 gruodžio 2008 - 18:21

Quando Minni pagara Libero per l'albergo?

L'ospite e uguale il pesce: e buono solo per tre giorni. Poi comincia odorare o diventa allla famiglia. Non vero?


#25 Agnese

    Amateur

  • Lazio
  • 125 Pranešimai
  • City:ROMA/KAUNAS/VILNIUS
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 11 gruodžio 2008 - 18:51

[quote name='Una Donna' date='Nov 25 2008, 17:14 ' post='53253']
Lupop75, raconta le tue storie, come si trova quando arriva. Per favore. Come si ho trovato, quando avevo arrivato.

Original, as akis praziurejau i Zagares autobusus Ozkos besidairydama, bet taip ne vienos ir nemaciau. Jei dar busi cia savaitgali, atvaziuok i vaiku teatru festivali Joniskyje.

Griztant prie temos, as mokausi italiskai labai letai, man labai reikia tokiu paprastu skaitinuku, gal ir dar kam nors pravers. Po truputi nurasinesiu.

Kaip miela! Kokia istorija...heheh, primena mane :D

Laukiu istorijos tesinio!!!! Beje, is kur gavai knygute? :D


#26 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 11 gruodžio 2008 - 20:30

Per tutto il viaggio di ritorno, Minni rimane in silenzio. E molto triste. Per lei la lingua italiana e un vero problema.
Quando arrivano a casa, subito Settebello e Tredicoppe corono verso Minni. Sono contenti.
- Vedi? Con loro non hai bisogno di parlare.- dice Libero.
- Si, sono due gatti simpatici, ma hanno due nomi molto strani. Cosa significano?
- Sono i nomi di due carte. Tu sai giocare a carte, Minni?
- No.
- Vuoi imparare?
- No grazie, Libero. Per me e difficile.
- Non e difficile. Per giocare non devi parlare italiano.

Libero prende le carte.

- Adesso giochiamo a scopa.- dice - E un gioco moto semplice.
Libero insegna a Minni il gioco della scopa. All'inizio Minni capisce poco, ma dopo qualce partita e tutto chiaro.
- Mi piace questo gioco,- dice la ragazza - E divertante.
- Si, e ora facciamo un altro gioco.- dice Libero - Si chiama briscola. Anche questo e molto facile.

Libero insegna a Minni il gioco della briscola. La ragazza capisce subito e gioca molto bene. Vince anche qualche partita.
Cosi i due amici giocano a carte per tutta la notte.
Finalmente alle cinque di mattina vanno a dormire. Sono stanchissimi, ma adesso Minni non e piu triste.


Agnese, knygutę parsisiunčiau iš interneto, jau tiksliai ir nebepamenu iš kur.
Deja daugiau tokio panašaus skaitymo nerandu. Normalūs itališki tekstai dar man per sudėtingi, palengvinto skaitymuko labai reikia.
Na kažkiek gelbėja "barzellette", kuriuos irgi randu internete, bet norėtųsi ir ko nors su siužetu, kuris sudomintų.
Kas galėtų ką nors patarti?
Ką skaito kiti besimokantys?


#27 AlVit

    ItaLietuver

  • Veneto
  • 1.788 Pranešimai
  • City:Venexia
  • Province:Venezia (Veneto)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 11 gruodžio 2008 - 20:41

Rodyti pranešimąUna Donna, Dec 11 2008, 18:30, pasakė:

- Si, sono due gatti simpatici, ma hanno due nomi molto strani. Cosa significano?


propongo settebello e duedipicche :D


#28 illy

    Amateur

  • Lombardia
  • 422 Pranešimai
  • City:Vilnius - Mantova
  • Province:Mantova (Lombardia)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 12 gruodžio 2008 - 11:14

Rodyti pranešimąUna Donna, Dec 11 2008, 11:30, pasakė:

Cosi i due amici giocano a carte per tutta la notte.
Finalmente alle cinque di mattina vanno a dormire. Sono stanchissimi, ma adesso Minni non e piu triste.


Aaaamici :woohoo: :whistle: ?
Adesso si chiama cosi? :laugh:


#29 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 12 gruodžio 2008 - 15:22

Rodyti pranešimąilly, Dec 12 2008, 02:14, pasakė:

Aaaamici :laughing1: :laugh: ?
Adesso si chiama cosi? :woohoo:


guesti si chiama amici
e questo si chiama giocare a carte :whistle:


#30 Agnese

    Amateur

  • Lazio
  • 125 Pranešimai
  • City:ROMA/KAUNAS/VILNIUS
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 13 gruodžio 2008 - 17:31

Rodyti pranešimąUna Donna, Dec 12 2008, 12:22, pasakė:

guesti si chiama amici
e questo si chiama giocare a carte :whistle:


Labuks, labai nesigilinau,kaip sudarytas sitas site, bet yr geru tekstuku, suskirstyti jie pagal lygius, pazengusiems, tik pradedantiems ir t.t. http://www.scudit.net/mdindice.htm

Livello elementare 1


Paveiksliukas




Quasi tutti i grandi giornali quotidiani italiani sono nati durante il Risorgimento, nella seconda metà dell'Ottocento.
L'Osservatore Romano
(il giornale ufficiale del Vaticano) è del 1845. La Nazione di Firenze è del 1859. Il Giornale di Sicilia è del 1860. Il Corriere della Sera (di Milano) è del 1876. Il Messaggero (di Roma) è del 1878.
E poi ancora Il Piccolo di Trieste (1881), Il Resto del Carlino di Bologna (1885), Il Secolo XIX di Genova (1886); il Gazzettino
Paveiksliukas di Venezia (1887); il Mattino di Napoli (1892); nel 1867 nasce anche La Gazzetta Piemontese, che nel 1892 cambia nome e diventa La Stampa, importante quotidiano nazionale, pubblicato a Torino.
Anche il primo quotidiano sportivo, La Gazzetta dello Sport è della fine dell'Ottocento (1896). Il primo quotidiano politico è stato invece l'Avanti, organo del partito socialista (1896).
Nel 1901 nasce infine Il Giornale d'Italia, oggi sparito, ma importante per aver introdotto la "terza pagina" destinata alla cultura.

Novità significative del Novecento sono il quotidiano economico il Sole 24 ore, della Confindustria, l'associazione degli industriali italiani (in realtà nasce da giornali precedenti, ma prende questo nome nel 1946); Il Giorno di Milano, concorrente "locale" del Corriere della Sera (1956); La Repubblica, fondata da Eugenio

Scalfari nel 1976 (oggi il secondo giornale italiano, dopo il Corriere della Sera).

Sempre del Novecento sono numerosi giornali fortemente politicizzati o veri e propri organi di partito. Fra i più conosciuti:
Il Giornale (in realtà nasce come giornale di opinione, fondato nel 1974 dal giornalista liberale Indro Montanelli, ma è oggi proprietà di Berlusconi); L'Indipendente (destra berlusconiana); Libero (anche questo ufficialmente giornale di opinione, ma totalmente berlusconiano); Il Secolo d'Italia (destra, organo del partito Alleanza Nazionale); Il Foglio (proprietaria la moglie di Berlusconi); La Padania (destra, organo del partito Lega Nord); Il Manifesto e Liberazione (sinistra, il secondo è organo del Partito di Rifondazione Comunista); l'Unità (centro-sinistra).


Non citiamo qui poi il mare di "giornali politici" che esistono solo per ottenere finanziamenti statali e che vendono un numero di copie totalmente insignificante.

TIPI


Possiamo dividere i quotidiani italiani in giornali d'opinione e giornali politici.Quelli politici sono legati a un partito o a un movimento. Sono numerosissimi, ma solo quattro o cinque veramente importanti: la maggior parte vende al massimo due o tremila copie al giorno.
I quotidiani d'opinione, che pure hanno un indirizzo politico, hanno una maggiore libertà nel prendere una posizione indipendente.
I giornali d'opinione inoltre possono essere locali o nazionali. Il Messaggero, per esempio, è un quotidiano romano, mentre il Mattino è il quotidiano di Napoli.

I giornali nazionali più importanti sono:
Il Corriere della Sera (di Milano, ma con edizioni locali in diverse città), circa 680.000 copie di tiratura.
La Repubblica (di Roma, ma con edizioni locali in diverse città), circa 630.000 copie di tiratura.
La Stampa (di Torino), circa 320.000 copie di tiratura.
Paveiksliukas

(Attenzione però: la tiratura "ufficiale" dei giornali non corrisponde quasi mai alle copie realmente vendute. Dalla tiratura dipende infatti il finanziamento dello Stato - complessivamente oltre 6 milioni di Euro ogni anno! -, finanziamento che arriva a giornali veri e a molti giornali quasi inesistenti)


PROPRIETARI






#31 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 15 gruodžio 2008 - 13:26

Alle otto e mezza suono il telefono. Libero si sveglia e risponde.
- Pronto?
- Buongiorno Libero. Sono il direttore. Cosa fa a casa? Leo deve essere in ufficio alle otto!
- Ah, sono a casa? Ehm... direttore... io...
- Ma Libero, cosa dice? E sveglio o e ancora a letto?
- Io... Si, sono sveglio... sveglissimo, direttore... ma... non sto bene... non posso venire oggi.
- Cosa? Non puo venire? Quando non puo venire deve telefonare. Qui abbiamo bisogno di Lei. Deve preparare tutti i documenti per quella partita per la Cina...
- Si, e vero... Mi scusi, direttore. Vengo subito.

Libero si alza dal letto. Si veste e apre la porta di casa per uscire. In quel momento anche Minni si sveglia.

- Libero, dove vai? Che succede?
- Vado in ufficio. Sono in ritardo.
- Ah, va bene... Ma questa sera quando torni giochiamo a carte?
- Si, Minni. Va bene. Adesso devo andare. Ci veddiamo stasera. Ciao.

Libero arriva in ufficio molto in rotado. Ha molte cose da fare, ma e stanco e fa molti sbagli.
- Cosa s'e Libero? Qualcosa non va?- domanda un collega - Hai una faccia strana, forse non stai bene?
- No, va tutto bene... Ho solo bisogno di dormire
- Capisco. Allora finisci di lavorare e poi vai a letto presto questa sera.
- Non posso. Questa sera devo giocare a carte.


#32 Agnese

    Amateur

  • Lazio
  • 125 Pranešimai
  • City:ROMA/KAUNAS/VILNIUS
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 15 gruodžio 2008 - 13:47

Radau internete, bet be pabaigos... :rolleyes:
Kitu skaitiniu bus http://www.scudit.net/mdindice.htm


#33 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 20 gruodžio 2008 - 18:36

Dopo una giornata di lavoro, Libero torna a casa. E stanchissimo. Quando apre la porta del suo appartamento, la radio e accesa. Antonello Venditti, un famoso cantante italiano, sta cantando la sua canzone "Sotto la pioggia". Anche Minni sta cantando, ma quando vede Libero, la ragazza smette subito.
- Ciao, Minni. Hai una bella voce. Ti piace questa canzone? canta, canta ancora.
- No, non voglio cantare. Io non canto bene.
- Non e vero, canti benissimo. Continua.
- No, ora dobbiamo giocare a carte.
- Ma ora sono molto stanco... Non possiamo giocare domani?
- No, per favore. Facciamo qualche partita.

Libero si siede. E veramente stanco. Non vuole giocare a carte, preferisce ascoltare Minni cantare. Ma lei vuole giocare a carte e non vuole cantare. Che fare? Alla fine Libero ha un'idea.
- Ascolta, Minni. Facciamo cosi: giochiamo solo una partita; se vinco io, tu canti la canzone" Sotto la pioggia", se inceve vinci tu allora giochiamo tutta la sera a carte.
- Va bene.
- Preferisci briscola o scopa?
- briscola.
La partita comincia. Minni e molto fortunata e all'inizio fa molti punti.
-Sto vincendo.- dice Minni.
La ragazza e molto contenta e ride.
-Aspetta a parlare.- dice libero - Ride bene chi ride ultimo.
- Che significa?
- E un proverbio. Significa che non bisogna essere felici troppo presto, perche le cose possono cambiare. Guarda, ora anche io ho delle buone carte...
Infatti da quel momento Libero comincia a fare molti punti. Alla fine vince lui la partita. Ora Minni non ride piu.
- Mi dispiace, ma adesso devi cantare "Sotto la pioggia".- dice Libero.
- Cantare sotto la pioggia?
- certo, Minni.
- Va bene, faccio come vuoi.- dice Minni mentre guarda fuori dalla finestra - Ma non ora!


#34 Reinekis

    Minties galiūnas demokratijos tėvas žmogus artimas imperatoriui

  • Kauno
  • 1.709 Pranešimai
  • City:Kaunas
  • Province:Kauno m. (Kauno)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 20 gruodžio 2008 - 18:47



:o


#35 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 20 gruodžio 2008 - 19:02

Reineki, įgyvendinai mano idėją :o
buvau ir aš tą klipą suradusi, bet kažkas mano kompe netvarkoj, kad youtube nebepasileidžia, o pati neperklausiusi nedrįsau kelti į viešumą


#36 Karolinita

    Expert

  • Vilniaus
  • 505 Pranešimai
  • City:Vilnius
  • Province:Vilniaus m. (Vilniaus)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 31 gruodžio 2008 - 17:03

koks gerulis skaitinukas :) o cia jau pabaiga buvo ar to be continued? :lol:


#37 Una Donna

    Rookie

  • Šiaulių
  • 70 Pranešimai
  • City:Lituania
  • Province:Joniškio r. (Šiaulių)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 03 sausio 2009 - 04:44

Rodyti pranešimąKarolinita, Dec 31 2008, 08:03, pasakė:

koks gerulis skaitinukas :thumbsup: o cia jau pabaiga buvo ar to be continued? :)

bus bus


#38 Karolinita

    Expert

  • Vilniaus
  • 505 Pranešimai
  • City:Vilnius
  • Province:Vilniaus m. (Vilniaus)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 05 sausio 2009 - 17:06

idomu, kaip tam Libero su Minni besiseka... :thumbsup:


#39 Toma

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.594 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 05 sausio 2009 - 22:43

Rodyti pranešimąKarolinita, Jan 5 2009, 18:06, pasakė:

idomu, kaip tam Libero su Minni besiseka... :thumbsup:


Minni matyt iššoko pro langą, Libero užpylė ant jos kibirą vandens, kad būtų panašu į lietų, tada ji jam pašoko sotto la pioggia :)
Jei dar savo liapsusus visokius čia pridėtume visos, tai istorija tęstųsi dar gerą pusmetį matyt :D


#40 Reinekis

    Minties galiūnas demokratijos tėvas žmogus artimas imperatoriui

  • Kauno
  • 1.709 Pranešimai
  • City:Kaunas
  • Province:Kauno m. (Kauno)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 08 sausio 2009 - 22:56

Manau Mini pardave i Fokietija :D
Tokiu budu Libero paliberarino vieta kokiai Pini :sick: