Warning: Illegal string offset 'html' in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 114

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 127

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 136

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 137

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 141
Laurea Facile - ItaLietuva Forum

Peršokti prie turinio


Laurea Facile


5 atsakymai šioje temoje

#1 Lyuka

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.032 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 14 gruodžio 2008 - 21:36

Vorrei porvi un quesito, possibilmente senza ricevere insulti.
Parlando con una ragazza lituana (in questo caso la sorella della mia ragazza), è venuto fuori che io non sono laureato. Allorchè i suoi occhi si fecero più grandi e mi chiese..: ma come fai a trovare un lavoro che non sia manuale? Io, sentitomi un po' ignorante, farfugliai qualcosa tipo.."ma come, ma cosa, ma che c***o!!!
Mi resi conto che almeno il 95% delle persone da me intervistate erano laureate in qualcosa, eppure non conoscevano fatti storici, letteratura, arte che noi consideriamo parte della cultura generale.
Sono io forse supponente, sono loro ignoranti benchè laureati oppure la cultura è intesa diversamente?
Fatemi sapere perchè se no mi rimetto a guardare tutti i film di Pierino e brucio i libri.


#2 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 14 gruodžio 2008 - 23:31

Rodyti pranešimąLyuka, Dec 14 2008, 19:36, pasakė:

Vorrei porvi un quesito, possibilmente senza ricevere insulti.
Parlando con una ragazza lituana (in questo caso la sorella della mia ragazza), è venuto fuori che io non sono laureato. Allorchè i suoi occhi si fecero più grandi e mi chiese..: ma come fai a trovare un lavoro che non sia manuale? Io, sentitomi un po' ignorante, farfugliai qualcosa tipo.."ma come, ma cosa, ma che c***o!!!
Mi resi conto che almeno il 95% delle persone da me intervistate erano laureate in qualcosa, eppure non conoscevano fatti storici, letteratura, arte che noi consideriamo parte della cultura generale.
Sono io forse supponente, sono loro ignoranti benchè laureati oppure la cultura è intesa diversamente?
Fatemi sapere perchè se no mi rimetto a guardare tutti i film di Pierino e brucio i libri.

E' così...io sono laureato...ma sono un perfetto ignorante:D:D:D
La cultura è ben altra cosa...e comunque, la cultura VERA è cosa di pochissime persone :prr:


#3 Fabius

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 1.150 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 15 gruodžio 2008 - 01:49

Rodyti pranešimąLyuka, Dec 14 2008, 19:36, pasakė:

Vorrei porvi un quesito, possibilmente senza ricevere insulti.
Parlando con una ragazza lituana (in questo caso la sorella della mia ragazza), è venuto fuori che io non sono laureato. Allorchè i suoi occhi si fecero più grandi e mi chiese..: ma come fai a trovare un lavoro che non sia manuale? Io, sentitomi un po' ignorante, farfugliai qualcosa tipo.."ma come, ma cosa, ma che c***o!!!
Mi resi conto che almeno il 95% delle persone da me intervistate erano laureate in qualcosa, eppure non conoscevano fatti storici, letteratura, arte che noi consideriamo parte della cultura generale.
Sono io forse supponente, sono loro ignoranti benchè laureati oppure la cultura è intesa diversamente?
Fatemi sapere perchè se no mi rimetto a guardare tutti i film di Pierino e brucio i libri.

personalmente credo che ormai i termini "ignorante" e "colto" abbiano perso molto del loro significato assoluto, relativizzandosi. Da generazioni ormai la quantità di cose che possono essere oggetto di conoscenza, e quindi cultura, supera di gran lunga la possibilità e la durata media di una persona. Io posso essere giudicato una persona decisamente superiore alla media relativamente alla cultura classica (conosco il greco, il latino, un po' di egizio geroglifico, storia, filosofia etc.) ma faccio letteralmente schifo se si tratta di andare oltre le 4 operazioni. La mia conoscenza della chimica e della fisica si è fermata al poco (veramente poco) che ricordo delle rare lezioni del liceo classico in cui non dormivo.... posso essere considerato al tempo stesso colto e ignorante.... dipende dall'argomento... ed ognuno di noi può essere considerato contemporaneamente colto in una materia ed ignorante in un'altra. Sono finiti i tempi dei "tuttologi", gli Erasmo da Rotterdam che sapevano di tutto (perché allora non c'era così tanto da sapere come oggi) fanno parte del passato. La cosa si fa ancora più chiara se poi si ricorda che cultura ed intelligenza non sono la stessa cosa. Ho conosciuto laureati che sono dei fieri imbecilli... e persone profondamente intelligenti che non erano andate oltre la scuola dell'obbligo

In definitiva.... non bruciare mai i libri


#4 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 15 gruodžio 2008 - 02:06

Rodyti pranešimąFabius, Dec 14 2008, 23:49, pasakė:

In definitiva.... non bruciare mai i libri

...c'è chi li usa per fare tante altre cose....tipo tavolini...porta vasi :prr: :prr: :(


#5 Mik

    Newbie

  • Marche
  • 45 Pranešimai
  • City:Fermo
  • Province:Fermo (Marche)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 12 sausio 2009 - 17:07

Rodyti pranešimąFabius, Dec 15 2008, 02:49, pasakė:

personalmente credo che ormai i termini "ignorante" e "colto" abbiano perso molto del loro significato assoluto, relativizzandosi. Da generazioni ormai la quantità di cose che possono essere oggetto di conoscenza, e quindi cultura, supera di gran lunga la possibilità e la durata media di una persona. Io posso essere giudicato una persona decisamente superiore alla media relativamente alla cultura classica (conosco il greco, il latino, un po' di egizio geroglifico, storia, filosofia etc.) ma faccio letteralmente schifo se si tratta di andare oltre le 4 operazioni. La mia conoscenza della chimica e della fisica si è fermata al poco (veramente poco) che ricordo delle rare lezioni del liceo classico in cui non dormivo.... posso essere considerato al tempo stesso colto e ignorante.... dipende dall'argomento... ed ognuno di noi può essere considerato contemporaneamente colto in una materia ed ignorante in un'altra. Sono finiti i tempi dei "tuttologi", gli Erasmo da Rotterdam che sapevano di tutto (perché allora non c'era così tanto da sapere come oggi) fanno parte del passato. La cosa si fa ancora più chiara se poi si ricorda che cultura ed intelligenza non sono la stessa cosa. Ho conosciuto laureati che sono dei fieri imbecilli... e persone profondamente intelligenti che non erano andate oltre la scuola dell'obbligo

In definitiva.... non bruciare mai i libri


Condivido in pieno, risposta saggia e ponderata :kisss:


#6 Toma

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.594 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 14 sausio 2009 - 00:25

Rodyti pranešimąSigmundflower, Dec 15 2008, 03:06, pasakė:

...c'è chi li usa per fare tante altre cose....tipo tavolini...porta vasi :laugh: :laugh: :woohoo:

Oppure per decorare scaffali :laugh: Non guardare a me, io leggo i libri :laugh:
Per il resto, concordo con Fabius, e se mi viene da dire qualcos'altro lo aggiungo dopo