Warning: Illegal string offset 'html' in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 110

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 127

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 136

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 137

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home161/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 141
RISATE - ItaLietuva Forum - Puslapis 2

Peršokti prie turinio


RISATE


342 atsakymai šioje temoje

#21 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 16:13

Rodyti pranešimąFmalonus, Oct 4 2006, 07:04, pasakė:

belle...repertorio molto romano...roba da scalinata di trinità dei monti!

eccolo il goriziano... pensavi di trovarmi impreparato, eh?? ;)

Una signora entra in una farmacia a Livorno:
Bongiorno signora.... icché le serve ??
.E mi ci vole dell'Aspirina.
Il farmacista va nel retro e ritorna con una scatola gigante di Aspirine.
Ocché me ne fo di tutte 'odeste Aspirine... dèh !!!!!
Sa signora, da quando il Livorno è in serie A e si fa le 'ose 'ngrande.....tanto e spende la solita cifra !!!!!
Ahhh, ... vabbèè !!!
Le serve arto... ???
Mi dia dell'alcole !!!
Il farmacista ritorna con un boccione da 5 litri.
Ovvia poarini o icchè me ne fo di tutto ' odest' alcole!!!
Signora e gliel'ho già detto......il Livorno è in serie A..... e si vole fa le 'ose 'ngrande.....tanto e lo paga uguale.
Ahhhh.... !! e vabbè !!!
E gli ci vole quarcosarto..... signora ?!?
No !.... no.....!! e mi ci volevano le supposte ma le vo' a ppiglià a Pisa.....!!!


#22 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 16:25

ed ecco qualcosa anche per i "lavoratori" :-)

-Hai sentito ? Il nostro capo è morto.
Si. E tutto il tempo mi sto chiedendo chi è morto con lui.. Come sarebbe … “con lui” ? Mah si, ho visto che c’era scritto “…con lui muore uno dei nostri più indefessi lavoratori…”

-Il capo all’impiegato: “E’ già la quinta volta che arriva tardi questa settimana; che cosa devo pensare ?” “ Che è venerdì”

-Rossi, come mai arriva a quest’ora ?
Perché ieri lei mi ha detto che il giornale me lo devo leggere a casa!

-Impiegato: Lei mi aveva promesso un aumento se fosse stato contento di me
Capo: ma come posso essere contento di qualcuno che vuole più soldi ?!

-Rossi , lo so che il suo stipendio non è sufficiente per potersi sposare. Ma un giorno me ne sarà riconoscente.


Questa poi è super!!!!

-“Capo, posso uscire due ore prima oggi ? Mia moglie vuole andare per negozi con me” “Non se ne parla nemmeno” “Grazie capo, lo sapevo che non mi avrebbe lasciato nei casini” ;) :laugh:


#23 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 17:14

Rodyti pranešimąsigmundflower, Oct 4 2006, 07:10, pasakė:

Sono contento che anche altri mettano qualcosa su sto topic!!!farsi una bella risata aiuta ;)


Infatti :-))

e ne ho, ma quante ne ho!!!!
ps: ditemi quando basta ;-)


Dopo 2 mesi di cure il mio psichiatra mi ha detto che ho una doppia personalità. Poi mi ha chiesto un milione.
Gli ho dato 500 mila lire e gli ho detto di farsi dare il resto da quell'altra persona.

Dopo una partita di calcio, Mancini esce dallo stadio e torna casa.
Tutto contento dice a sua moglie:
- Lo sai che fuori lo stadio mi hanno dedicato il nome di una
strada?
- Ah si? E come si chiama?
- VIA MANCINI DALL'INTER!!!


Due amiche:
- Sai, ultimamente ho guadagnato un sacco di soldi!
- Come?
- Un'intuizione. Passavo attraverso i campi e ho visto alla mia
destra un campo di mandarini e alla mia sinistra un campo di Aranci, cosi ho pensato di produrre mandaranci. E' stato un successo popolare.
- Che culo!
Sei mesi dopo si incontrano nuovamente, l'amica meno ricca dice
all'altra:
- Sai, ho guadagnato un sacco di soldi!
- Come?
- Passavo attraverso i campi e ho avuto un intuizione: alla mia
destra c'era un campo di pompelmi e alla mia sinistra una foresta di pini: Un successo mondiale!


Mio nonno era talmente aggressivo ed arrogante che sulla sua tomba, sotto la foto, c'era scritto: "'azzo guardi?"

L'Italia e' il Paese dei furbi. Ieri ero a Roma, sono salito su di un autobus e ho timbrato il biglietto: tlic-tlac. Il guidatore si e' girato di scatto e ha detto: "Cos'e'questo rumore?"


Un giorno non ce l'ho fatta piu', ho preso la mia ragazza e le ho
detto: "Cara, io sto con te perche' mi accontento." E lei mi ha risposto: "Io invece non mi accontento: sto anche con un altro."(Dario Vergassola)


ABITUDINI

Jane viene a sapere che Tarzan, ignorando le tradizionali pratiche
riproduttive, sfoga i suoi istinti sessuali servendosi di un buco in un
albero. Un po' per compassione dell'ingenuita' di Tarzan ed un po' attratta
dal suo fisico atletico, decide di offrirgli il proprio corpo. Dopo aver
chiamato Tarzan, Jane si leva la pelle di giaguaro e si sdraia per terra a
gambe aperte. Tarzan si avvicina e le sferra un calcio terribile tra le
gambe.
Jane piangendo dal dolore gli chiede:
Ma perche lo hai fatto? Ma che sei deficiente?
Era solo per vedere se c'erano le api dentro...



Una signora all'amica:
- Ora come ora devo stare attentissima a non rimanere incinta...
- Ma come? Tuo marito non si e fatto sterilizzare?
- Appunto!


Un distinto signore, un tal Rossi Mario, viene accusato dalla moglie:
"Tu passi sempre le serate dentro ai night e a me dici sempre che fai gli
straordinari all'ufficio!"
L'uomo nega tutto ma la moglie non vuole sentire le sue scuse e pretende di
essere portata con lui in un night club, per poter vedere cosa combina il
marito in quei locali. Alla fine il povero signor Rossi si vede costretto
ad accettare.
Arriva il fatidico giorno. Chiamano il taxi e si presentano di fronte ad un
famoso night. L'usciere apre la porta del taxi e con un sorriso: "Buona
sera, signor Rossi, ben tornato!" Al che la moglie inizia a brontolare ma si
calma alle parole del marito che insiste nella teoria dello scambio di
persona. All'entrata una graziosa signorina chiede: "Il solito tavolo signor
Rossi?" La moglie inizia a perdere le staffe. Il marito, bene o male, riesce
a convincerla del fatto che si potrebbe trattare di una coincidenza. La
stessa scena si presenta quando arriva il cameriere al tavolo:
"Il solito signor Rossi?" E la moglie giu' moccoli a non finire...
Siamo al momento dello spettacolo. Esce la spogliarellista che inizia a fare
il suo numero. Alla fine si toglie gli slip e chiede ad alta voce:
"E queste? A chi le diamo?"
L'intera sala risponde in coro: "Al signor Rossi!!!" La moglie, inferocita,
ordina al marito di riportarla a casa. Non appena saliti in taxi, inizia ad
urlargli contro e a picchiarlo.
Il tassista si gira e fa:
"Eh... signor Rossi, di t***e ne abbiamo caricate... ma inc****zate come
questa mai!"


BAMBINI

Ci sono tre bambini in campeggio, due milanesi e uno romano. Uno dei due milanesi fa:
"Il mio papy e' piu' veloce dei vostri. Alle 13:00 esce dalla sua
fabbrichetta prende il Ferrarino e alle 13:30 l'e' a casa!"
L'altro bambino milanese allora esclama:
"No... il mio papy e' piu' veloce dei vostri. Esce dalla fabbrichetta alle
13:00, prende il Maserati e alle 13:15 l'e' a casa!"
Il bambino romano con una flemma invidiabile:
"Ve state proprio a sbaja'... mi padre e' er piu' vveloce de tutti! Lui
lavora ar comune, esce alle 13:00 ma alle 12:30 sta sempre a casa!!!"


#24 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 17:50

I tassisti romani hanno escogitato sistemi molto
laboriosi per non farsi riconoscere e quindi trovare
dai clienti.
1) Tutti i taxi sono stati ridipinti con colori
lontani dal bianco;
2) eliminata la scritta Taxi e i tassametri;
3) plastica facciale d’emergenza per tutti coloro che
avevano una faccia da tassista (l’80 per cento ha
scelto la faccia di De Niro);
4) tutte le colonnine fatte saltare con nitroglicerina
(un tassista rumeno ubriaco ha fatto saltare per
errore la colonna traiana);
5) lapidate in piazza Venezia 230 donne tassiste
perché crumire irriducibili;
6) scoperto tassista minorenne calabrese (7 anni) e
subito mandato in orfanotrofio in Bielorussia;
7) tassista di Ostia subito sgozzato da un collega
camuffato da cliente;
8) cambiato il numero del radiotaxi 3570 con
3906745125523669888965455256565


#25 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 18:19

Un ragazzo ed una ragazza sono in macchina, parcheggiati su una stradina secondaria, lontano dalla citta', e fanno quello che un ragazzo ed una ragazza farebbero se fossero parcheggiati su una stradina secondaria, lontano dalla citta' quando la ragazza blocca il ragazzo: "Mi dispiace non avertelo detto prima, ma sono una p****na, e la mia tariffa e' 30 euro". Il ragazzo paga a malincuore e fa quello che deve fare. Dopo si mette a fumare placidamente, guardando fuori dal finestrino. Dopo un paio di minuti la ragazza gli chiede: "Hey, come mai non ce ne andiamo di qui ?". "Mi dispiace non avertelo detto prima, ma sono un tassista, e la tariffa fino in citta' e' di 50 euro...".


#26 Fmalonus

    ItaLietuver

  • Inactive
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 1.334 Pranešimai
  • City:Gorizia
  • Province:Gorizia (Friuli-Venezia Giulia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 18:21

basta!!!! Ok, vi saluto, scappo e torno a casa...Non in taxi!
Ci sentiamo domani se torno vivo da una riunione che ho alle 18.30 e da quella successiva delle 20.00......
Bye bye


#27 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 18:47

Rodyti pranešimąFmalonus, Oct 4 2006, 09:21, pasakė:

basta!!!! Ok, vi saluto, scappo e torno a casa...Non in taxi!
Ci sentiamo domani se torno vivo da una riunione che ho alle 18.30 e da quella successiva delle 20.00......
Bye bye


beato te... salutiii!!!
e beccati questa :-) anzi queste

Pierino al babbo: "Papa' cos' e' la politica?". Il papa': "Vedi Pierino, non e' facile da spiegare cos' e' la politica, ma posso provare con un esempio: io porto a casa i soldi quindi sono il capitalismo, tua madre li amministra quindi e' il governo, la cameriera e' la classe operaia, tu che brontoli sempre che vuoi una paghetta piu' alta sei il sindacato, e la tua sorellina e' la generazione futura". Quella stessa notte Pierino viene svegliato dal pianto della sorellina che si era fatta la cacca addosso. Decide quindi di andare a svegliare la madre e mentre va verso la camera dei suoi, sente dei rumori provenienti dalla stanza della cameriera, sbircia nella serratura e vede suo padre a letto con la cameriera, e ad un tratto ha l'illuminazione: "Ho capito cos'e' la politica : il capitalismo si fotte la classe operaia, il governo dorme e i sindacati stanno a guardare, mentre le generazioni future sono nella merda fino al collo!!".

e l'altra

Un politico molto basso sta facendo un comizio quando dalla folla si ode un grido:
- A nano!
Il politico adirato si guarda un po' in giro ma continua il suo comizio. Poco dopo, ancora la voce:
- A nano!
L'oratore sempre più arrabbiato guarda verso il pubblico, ma non riesce a vedere chi è stato e continua il suo discorso. Nuovamente si sente la solita voce:
- A nano!
A questo punto il politico inferocito interrompe il comizio e:
- Mi rivolgo a quella persona che mi sta offendendo, ricordandogli che io ho un figlio alto un metro e ottanta!
- A nano cornuto!!


#28 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 19:20

beh.. allora un paiole sparo pure io.. :)

LEZIONI DI LAVORO

Lezione 1

Un uomo va sotto la doccia subito dopo la moglie e allo stesso istante suonano al campanello di casa.
La donna avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è Giovanni, il vicino.
Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice: "Ti dò 800 euro adesso, in contanti, se fai cadere l'asciugamano!"
Riflette e in un attimo l'asciugamano per terra... Lui la guarda a fondo e le dà la somma pattuita.
Lei, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo risale in bagno.
Il marito, ancora sotto la doccia, le chiede chi fosse alla porta. Lei risponde: "Era Giovanni...".
Il marito: "Perfetto, ti ha restituito gli 800 euro che gli avevo prestato?"

Morale 1 - Se lavorate in team, dividete rapidamente le informazioni, potrete evitare dei malintesi o della cattiva pubblicità.

Lezione 2

Al volante della sua macchina, un attempato signore sta riaccompagnando una giovane fanciulla in collegio.
Il signore non riesce a togliere lo sguardo dalle sue gambe accavallate.
All'improvviso poggia la mano sulla coscia destra della collegiale. Lei lo guarda e gli dice: "Si ricorda il salmo 129?".
Il signore ritira subito la mano e si perde in mille scuse.
Poco dopo, approfittando di un cambio di marcia, lascia che la sua mano sfiori la coscia della collegiale che imperterrita ripete:
"Si ricorda il salmo 129?".
Mortificato, ritira la mano, balbettando una scusa.
Arrivati al collegio, la fanciulla scende senza dire una parola.
Il signore, preso dal rimorso dell'insano gesto si precipita sulla Bibbia alla ricerca del salmo 129.
Salmo 129: "Andate avanti, sempre più in alto, troverete la gloria..."

Morale 2 - Al lavoro, siate sempre ben informati o rischierete di perdere delle ottime occasioni.

Lezione 3

Un rappresentante, un impiegato e un direttore del personale escono dall'ufficio a mezzogiorno e vanno verso un ristorantino, quando su di una panca trovano una vecchia lampada ad olio.
La strofinano e appare un genio. "Generalmente esaudisco tre desideri, ma poichè siete tre, ne avrete uno ciascuno".
L'impiegato spinge gli altri e grida:
"Tocca a me, a me!!! Voglio stare su una spiaggia incontaminata delle Bahamas, sempre in vacanza, senza nessun pensiero che potrebbe disturbare la mia quiete".
Detto questo svanisce. Il rappresentante grida: "A me, a me, tocca a me!!!!
Voglio gustarmi una Pina Colada su una spiaggia di Tahiti con la donna dei miei sogni!".
E svanisce. "Tocca a te", dice il genio guardando il direttore del personale.
"Voglio che dopo pranzo quei due tornino al lavoro..."

Morale 3 - Lasciate sempre che sia il capo a parlare per primo.




Università...

Sneocdo uno sdtiuo dlel'Untisverià di Cadmbrige, non irmptoa cmoe snoo sctrite le plaroe, tutte le letetre posnsoo esesre al pstoo sbgalaito, è ipmtortane sloo che la prmia e l'umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo, il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune semrpe in gdrao di decraifre tttuo qtueso coas, pcheré non lgege ongi silngoa ltetrea, ma lgege la palroa nel suo insmiee...
vstio?

Sneodco voi, csoa si funamo a Cadmbrige?

Slatui


#29 MAX_VENDITTI

    Amateur

  • Lazio
  • 431 Pranešimai
  • City:Roma
  • Province:Roma (Lazio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 19:30

Rodyti pranešimągiorgio, Oct 4 2006, 10:20, pasakė:

Sneocdo uno sdtiuo dlel'Untisverià di Cadmbrige, non irmptoa cmoe snoo sctrite le plaroe, tutte le letetre posnsoo esesre al pstoo sbgalaito, è ipmtortane sloo che la prmia e l'umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo, il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune semrpe in gdrao di decraifre tttuo qtueso coas, pcheré non lgege ongi silngoa ltetrea, ma lgege la palroa nel suo insmiee...
vstio?

Sneodco voi, csoa si funamo a Cadmbrige?

Slatui

Io non fmuo, ma snno risicuto a lgegree la tua fsare sneza toprpi porlbemi....
snno gvare???????

:) :P


#30 barraboy

    Amateur

  • Klaipėdos
  • 249 Pranešimai
  • City:Klaipeda
  • Province:Klaipėdos m. (Klaipėdos)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 19:31

Rodyti pranešimągiorgio, Oct 4 2006, 19:20, pasakė:

Università...

Sneocdo uno sdtiuo dlel'Untisverià di Cadmbrige, non irmptoa cmoe snoo sctrite le plaroe, tutte le letetre posnsoo esesre al pstoo sbgalaito, è ipmtortane sloo che la prmia e l'umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo, il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune semrpe in gdrao di decraifre tttuo qtueso coas, pcheré non lgege ongi silngoa ltetrea, ma lgege la palroa nel suo insmiee...
vstio?

Sneodco voi, csoa si funamo a Cadmbrige?

Slatui


Quello che fumo anche io, visto che riesco aleggere perfettamente tutto! :)


#31 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 spalio 2006 - 19:34

Rodyti pranešimąbarraboy, Oct 4 2006, 18:31, pasakė:

Quello che fumo anche io, visto che riesco aleggere perfettamente tutto! :)



Cavolina, ma allora vuoi vedere che avevano ragione... :P :whistle: :whistle:


#32 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 10 spalio 2006 - 18:30

Le nuove norme per la sicurezza a bordo degli aerei stanno diventando forse eccessive. In alcune linee americane non vengono tassativamente tollerati a bordo liquidi di nessun tipo. I passeggeri quindi verranno prima disidratati totalmente e poi imbarcati in forma polverizzata. Lo SPL, il Sindacato passeggeri latini, ha dichiarato rassegnato: “Quia pulvis es, et in pulverem reverteris”.


#33 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 13 spalio 2006 - 22:38

Paveiksliukas



non potevo non metterla :) ;)


#34 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 19 spalio 2006 - 10:13

Abolita la tassa sui Suv. Anzi sembra che il presidente del Consiglio abbia proposto la licenza di passare con il semaforo rosso, sorpassare in curva, parcheggiare nei posti riservati ai disabili e/o comunque in doppia fila, guidare con il limite di duecentocinquanta chilometri orari anche se in stato di ubriachezza, installare lampeggianti blu e sirena perpetua per tutti i fortunati proprietari di Hummer.


#35 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 19 spalio 2006 - 11:34

Alcune sono incredibili...
Autentici rapporti di classe e personali registrati sui registri scolastici.
1) L'alunno S. C. lascia l'aula prima dell'orario di uscita dopo aver fotografato
la lavagna con il cellulare sostenendo che avrebbe riesaminato la lezione a casa
sua.
2) L'alunno A., assente dall'aula dalle ore 12.03, rientra in classe alle ore 12.57
con un nuovo taglio di capelli.
3) Gli alunni M. P. e D. A. dopo aver rubato diversi gessetti dalla lavagna di
classe, simulano durante la lezione l'uso di sostanze stupefacenti tramite carte di
credito e banconote arrotolate, tentando inoltre di Vendere le sopraccitate finte
sostanze ai propri compagni. A mia insistente richiesta di smetterla vengo incitato
a provare pure io per non avere così tanti pregiudizi.
4) La classe non mostra rispetto per l'illustre filosofo Pomponazzi e ne altera il
nome in modo osceno.
5) L'alunno M. dopo la consegna del pagellino da far firmare ai genitori riconsegna
il pagellino firmato 2 minuti dopo. Sospetto che la firma non sia autentica.
6) Il crocefisso dell'aula è stato rovinato. Il Cristo ora porta la maglia della
nazionale.
7) L'alunno A. durante l'intervallo intrattiene dalla finestra dell'aula gli alunni
dell'istituto imitando Benito Mussolini, munito di fez e camicia nera, presentando
una dichiarazione di guerra all'istituto che sta dall'altra parte della strada.
8) Dopo aver fatto scena muta durante l'interrogazione di geografia astronomica V.
chiede di avvalersi dell'aiuto del pubblico.
9) L'alunno M. G. al termine della ricreazione sale sul bancone adiacente la
cattedra e dopo aver gridato "Ondaaaa energeticaa!!!", emette un rutto notevole che
incita la classe al delirio collettivo.
10) Facendo l'appello e notando l'assenza dell'alunno S., mi viene detto
dall'alunno C. di non preoccuparmi. Quest'ultimo estrae il portafoglio, lo apre e
simulando di parlare ad una terza persona urla "Scotty: teletrasporto!". Con
fragorosi effetti sonori fatti con la bocca, l'alunno S. fuoriesce dall'armadio.
11) L'alunno L.P. durante l'ora di educazione fisica insegue le compagne di classe
sventolando in aria lo scopino del water.
12) L'alunno L.P. durante la lezione di educazione fisica usa la pertica come
simbolo fallico.
13) Si espelle dall'aula l'alunna M. Ilaria perché ha ossessivamente offeso la
compagna Sabatino Domenica chiamandola Week End.
14) L'alunna B.R. fa sfoggio della sua biancheria intima lanciandola sul registro
del professore.
15) La classe nonostante i continui richiami del professore continua imperterrita
durante le ore di c.t.a. a emanare flatulenze senza che i colpevoli si dichiarino e
l'aria ormai è resa irrespirabile da tali esalazioni. Si prega di fare nota ai
genitori di tale maleducazione.
16) Gli alunni M. e P. incendiano volontariamente le porte dei bagni femminili per
costringere le ragazze ad utilizzare il bagno maschile.
17) L'insegnante di latino: "L'alunno è entrato in aula, dopo essere stato per 20
minuti al bagno, aprendo la porta con un calcio; ha fatto una capriola e ha puntato
un'immaginaria pistola verso l'insegnate dicendo "ti dichiaro in arresto nonnina!"
18) L'alunno giustifica l'assenza del giorno precedente scrivendo "credevo fosse
domenica".
19) T., L. e B. chiudono in bagno una loro compagna perché ritenuta da loro
"cesso".
20) Gli alunni B. e B. durante l'ora di italiano compiono irrispettosi esperimenti
di balistica usando proiettili di carta e saliva (stoppini) contro il ritratto
dell'Onorevole Presidente della Repubblica Ciampi. Si giustificano dicendo di
necessitare un bersaglio.
21) L'alunno M.B. sprovvisto di fazzoletti si sente autorizzato a strappare una
pagina della Divina Commedia per soffiarsi il naso.
22) P. non svolge i compiti e alla domanda "Per quale motivo?" risponde "Io c'ho
una vita da vivere".
23) Liceo Scientifico Copernico di Brescia: "Gli alunni B. e N. simulano un
omicidio in classe, il primo si è steso a terra, il secondo disegna la sagoma".
24) L'alunno M. ha fatto l'ennesima scena muta dicendo che risponderà solo in
presenza del suo avvocato.
25) Ora di religione: "Si segnala mancanza del Crocifisso, occultato dalla classe,
al suo posto cartello recante le parole "torno subito".
26) L'alunno M. (egiziano, n.d.r.), continua a ripetere la parola "ano" poiché R.
l'ha convito che significhi "dito".
27) Gli alunni P. e A. alle ore 10:25 escono dall'armadio.


#36 bagira11

    Amateur

  • Klaipėdos
  • 210 Pranešimai
  • City:Samara
  • Province:Klaipėdos m. (Klaipėdos)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 19 spalio 2006 - 11:44

:superman:
I ragazzi si divertono B)


#37 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 20 spalio 2006 - 16:52

Il declassamento dell’Italia da parte delle agenzie di rating – ha detto Prodi – è sicuramente dovuto alla politica economica adottata, a suo tempo, da De Gasperi


#38 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 29 spalio 2006 - 21:16

UNO

L'anno scorso un mio amico ha effettuato l'aggiornamento da Fidanzata
6.0 a Moglie 1.0 ed ha scoperto che quest'ultima ha una tale occupazione
di memoria da lasciare pochissime risorse di sistema per altre
applicazioni.


Egli ha anche notato che Moglie 1.0 ha tendenza a generare
processi-figli che consumano ulteriori preziose risorse.
Vi è inoltre un altro fenomeno negativo, non indicato sulla
documentazione del prodotto, la cui probabile presenza era stata
ravvisata da altri utenti.
Non solo, infatti, Moglie 1.0 si installa in modo tale da essere
lanciata per prima all'inizializzazione, e controllare cosi' tutte le
attività del sistema; ma, come lui ha avuto modo di scoprire, alcune
applicazioni, come PokerNotturno 10.3, Ubriacatura 2.5 e NotteAlPub 7.0
non riescono più a partire, mandando in stallo il sistema appena
lanciate, anche se esse funzionavano perfettamente prima
dell'installazione di Moglie 1.0.
L'applicazione Calcetto 2.2 inoltre, funziona a tratti.

All'installazione, Moglie 1.0 installa alcuni "Plug-In" indesiderati
come Suocera 55.8 e Cognato in versione beta.
Di conseguenza, le prestazioni del sistema decadono inesorabilmente con
il passare del tempo.

Ecco alcune caratteristiche che sarebbero gradite nella versione 2.0 di
Moglie:

1) un pulsante "Minimizza" o "Disabilita Temporaneamente";
2) un pulsante "Dacci un taglio" o "Vatti a fare un giro";
3) un programma di disinstallazione che, senza perdite di tempo e di
risorse, permetta di rimuovere Moglie 1.0 senza conseguenze future sulle
funzionalità del sistema;
4) un'opzione che consenta di far funzionare il gestore di rete in modo
promiscuo, consentendo di fare un uso maggiore della funzionalità di
prove hardware.

Personalmente, per evitare i problemi causati da Moglie 1.0, ho deciso
di installare piuttosto Ragazza 2.0.
Anche cosi', comunque, ho avuto parecchi problemi.
Apparentemente è impossibile installare Ragazza 2.0 direttamente su
Ragazza 1.0; occorre prima disinstallare Ragazza 1.0.
Altri utenti mi hanno detto che si tratta di un bug di vecchia data.
Da prove effettuate mi sembra che le due versioni di Ragazza entrino in
conflitto nella gestione delle porte I/O.
E' strano che non abbiano ancora corretto un errore cosi' evidente.
Cosa ancora peggiore, il programma di disinstallazione di Ragazza 1.0
non funziona bene, lasciando alcune "fastidiose tracce"
nell'applicazione del sistema.
Ma il fatto più fastidioso è che tutte le versioni di Ragazza aprono
continuamente una finestra di dialogo che decanta i vantaggi del fare
l'aggiornamento a Moglie 1.0.

AVVISO DI BUG!!!
Moglie 1.0 ha un bug non documentato. Se si prova ad installare Amante
1.1 prima di disinstallare Moglie 1.0, Moglie 1.0 cancella, senza
possibilità di recupero i file Soldi.dll e Casa.dll prima di effettuare
l'auto disinstallazione.
Quindi Amante 1.1 si rifuiterà d'installarsi, segnalando la mancanza di
risorse di sistema!!!


#39 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 31 spalio 2006 - 12:19

Noi italiani diciamo diciamo, vogliamo fare i moderni ma in fondo ci piacciono le nostre vecchie tradizioni. Stasera, per esempio, con i miei amici prima ceniamo da un McDonald’s e poi ci scateniamo in una pazzesca notte di Halloween


#40 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 31 spalio 2006 - 16:35

L'Italiano delle Donne

Si = No
No = Si
Forse = No
Mi dispiace = Ti dispiacera'
Abbiamo bisogno = Voglio
Decidi tu = La decisione giusta dovrebbe essere ovvia
Fai come ti pare = La pagherai in seguito
Dobbiamo parlare = Ho bisogno di lamentarmi di qualcosa
Certo, fallo pure se vuoi = Non voglio che tu lo faccia
Non sono arrabbiata = Certo che sono arrabbiata, stronzo!
Sei cosi mascolino = Hai bisogno di raderti
Certo che stasera sei proprio carino con me = Possibile che pensi
sempre al sesso?
Spegni la luce = Ho la cellulite
Questa cucina e' cosi' poco pratica = Voglio una casa nuova
Voglio delle nuove tendine = e tappeti, e mobili, e carta da parati
Ho sentito un rumore = Mi ero accorta che stavi per addormentarti
Mi ami? = Sto per chiederti qualcosa di costoso
Quanto mi ami? = Ho fatto qualcosa che non ti piacera' sentire
Ho il sedere grosso? = Dimmi che sono stupenda
Devi imparare a comunicare = Devi solo essere d'accordo con me
Niente, davvero = E' solo che sei un tale stronzo.


***************************************************************************

*

L'Italiano degli uomini

Ho fame = Ho fame
Ho sonno = Ho sonno
Sono stanco = Sono stanco
Bel vestito! = Bella gnocca!
Cosa c'e' che non va? = Non vedo perche' ne stai facendo una tragedia
Cosa c'e' che non va? = Attraverso quale insignificante trauma
psicologico auto-inventato stai combattendo ?
Si', mi piace il tuo taglio di capelli = Mi piacevano di piu' prima
Si', mi piace il tuo taglio di capelli = Cinquantamila lire e non e'
cambiato nulla!
Andiamo al cinema? = Mi piacerebbe fare sesso con te
Posso portarti fuori a cena? = Mi piacerebbe fare sesso con te
Posso chiamarti qualche volta? = Mi piacerebbe fare sesso con te
Posso avere l'onore di un ballo? = Mi piacerebbe fare sesso con te
Sembri tesa, ti faccio un massaggio? = Ti voglio accarezzare (Mi
piacerebbe fare sesso con te)
Cosa c'e' che non va? = Immagino che di fare sesso stanotte non se
ne parla...
Sono annoiato = Vuoi fare sesso con me?
Ti amo = Facciamo sesso, ora!
Ti amo anch'io = Va bene, l'ho detto, ma ora facciamo del sesso
Parliamo = Sto cercando di fare una buona impressione su di te in
che modo che tu creda che sono una persona profonda e forse allora
acconsentirai a fare sesso con me.
Mi sposerai? = Voglio che diventi illegale per te andare a letto con
altri uomini.
(mentre si fanno compere) Mi piace di piu' quell'altro = Prendi uno
qualunque di questi cazzo di vestiti ed andiamocene a casa!

***************************************************************************