Warning: Illegal string offset 'html' in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 110

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 127

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 136

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 137

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php:926) in /mounted-storage/home160c/sub006/sc17048-YJSJ/www/forum/admin/sources/classes/output/formats/html/htmlOutput.php on line 141
RISATE - ItaLietuva Forum - Puslapis 3

Peršokti prie turinio


RISATE


342 atsakymai šioje temoje

#41 Toma

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.594 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 31 spalio 2006 - 21:33

:chef: :doctor: Cosa in realta` pensano gli uomini non lo so, ma parlando alla parte delle donne...trovo abbastanza giuste la maggior parte delle frasi "L'Italiano delle Donne"...in lituano!!! B) :D :whistle:


#42 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 31 spalio 2006 - 22:10

UN MARITO IDEALE....

Un gruppo di uomini e' nello spogliatoio di un club di golf. Un cellulare
su una panca squilla e uno dei membri del club risponde attivando il
vivavoce.
Tutti gli altri si fermano ad ascoltare.
LUI: "Pronto?"
LEI: "Tesoro, sono io. Sei al club?"
LUI: "Si"
LEI: "Sono al centro commerciale e ho trovato una giacca di pelle
carinissima a soli 1000 Euro. Sei d'accordo se la prendo?"
LUI: "Certo, comprala se proprio ti piace tanto"
LEI: "Sono passata prima all'autosalone della Mercedes e il gestore mi ha
mostrato la collezione del 2006. C'e' un modello che mi piace
veramente..."
LUI: "Quanto?"
LEI: "90.000 Euro"
LUI: "OK, ma per quel prezzo voglio anche tutti gli optionals"
LEI:"Fantastico! Ah! ...ancora una cosa.....la casa che volevo l'anno
scorso e' di nuovo in vendita. Chiedono 950.000 Euro"
LUI: "Va bene, ma fagli un'offerta di 900.000. Probabilmente accetteranno.
Altrimenti gli daremo anche gli altri 50.000, per quel prezzo mi pare
comunque un bell'affare."
LEI: "OK. Ci vediamo piu' tardi! Ti amo da impazzire!!"
LUI: "Ciao, anch'io ti amo tanto"
L'uomo riattacca. Gli altri lo fissano increduli, senza parole. Lui
sorride e chiede: "Qualcuno sa di chi e' questo cellulare?"


#43 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 08 lapkričio 2006 - 17:48

Ricevo e inoltro da un amico... credo che faccia riflettere .. ehm .. 2 minuti..

Lo scopo di questa missiva è quello di rendere giustizia a una
Generazione, quella di noi nati agli inizi degli anni '70 -'80 (anno Più
anno meno), quelli che vedono la casa acquistata allora dai Nostri genitori
valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria fino ai 50
anni.

Noi non abbiamo fatto la Guerra, non abbiamo visto lo sbarco sulla
luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, non abbiamo votato il
referendum per l'aborto e la nostra memoria storica comincia coi Mondiali di
Italia '90. Per non aver vissuto direttamente il '68 ci dicono che non
abbiamo ideali, mentre
ne sappiamo di politica più di quanto credono e più di quanto
sapranno mai i nostri fratelli minori e discendenti.

Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, perciò
sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante
quelli che sono venuti dopo di noi abbiano avuto veramete tutto, e nessuno
glielo dice.

Siamo l'ultima generazione che ha imparato a giocare con le
biglie, a saltare la corda, a giocare a lupo, a un-due-tre-stella, e
allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere
andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori.

Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa
di elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta blu con
bande Bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da
ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.

Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non
Halloween,
Quando ancora si veniva bocciati, siamo stai gli ultimi
a fare la Maturità i pionieri del 3+2...

Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto
sorbirci Sentieri e i Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti
piacquero allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione). Abbiamo
pianto per Candy-Candy, ci siamo innamorate dei fratelli di Georgie,
abbiamo riso con Spank, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina
D'Avena e imparato la mitologia greca con Pollon.

Siamo una generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la
droga. Siamo i primi ad essere entrati nel mondo del lavoro come Co.Co.Co. e
quelli per cui non gli costa niente licenziarci. Ci ricordano sempre fatti
accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto nessun
avvenimento storico.
Abbiamo imparato che cos'è il terrorismo, abbiamo visto cadere il muro
di Berlino, e Clinton avere relazioni improprie con la segretaria nella
Stanza Ovale;
Siamo stati le più vani vittime di Cernobyl; quelli della nostra
Generazione l'hanno fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.);
abbiamo gridato

NO NATO, fuori le basi dall'Italia, senza sapere molto bene
cosa significasse, per poi capirlo di colpo un 11 di settembre.

Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque
altro, abbiamo giocato a Pac- Man, odiamo Bill Gates e credevamo che
internet sarebbe stato un
mondo libero.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam, di
Clementina-e-il-Piccolo-Mugnaio-Bianco e del Drive-in.
Siamo la generazione che andava al cinema a vedere i film di Bud
Spencer e Terence Hill.

Quelli cresciuti ascoltando gli Europe e Nik Kamen, e gli ultimi
a usare dei gettoni del telefono.

Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell'Arca
Perduta.

Bevevamo il Billy e masticavamole Big Bubble, ma neanche le Hubba
Bubba erano male; al supermercato le cassiere ci davano le caramelline di
zucchero come resto. Siamo la generazione di Crystal Ball ("con Crystal
Ball ci puoi giocare..."), delle sorprese del Mulino Bianco, dei
mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, i Voltrons,
Magnum P.I., Holly e Benji, Mim?yuara, l'Incredibile Hulk, Poochie,
Yattaman, Iridella, He-Man, Lam eamy, Kiss Me Licia, i Barbapapà I
Mini- Pony, > le Micro-Machine, Big Jim e la casa di Barbie di cartone ma
con l'ascensore, la generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla
fine vanno insieme, la generazione che non ricorda l'Italia Mondiale '82, e
che ci viene un riso smorzato quando ci
vogliono dare a bere che l'Italia di quest'anno è la favorita...

L'ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il
portapacchi della macchina all'inverosimile per andare in vacanza 15
giorni.

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi:
viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza
air-bag; in vespa andavamo senza casco, facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe
turista.
Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali con
chiusure a prova di bambino. Andavamo in bicicletta
senza casco nè protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le altalene
erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era
bestiale.

Non c'erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e
quaderni, Tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli
spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!

Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai
infettato. Ci trasmettevamo solo i pidocchi a scuola, cosa che le nostre
madri sistemavamo lavandoci la testa con l'aceto.

Non avevamo Playstation, Nintendo 64, videogiochi, 99 canali
televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet, per lo c'è la
spassavamo tirandoci gavettoni e rotolandoci per terra tirando su di tutto;
bevevamo l'acqua direttamente dalle fontane dei parchi, acqua non
imbottigliata, che bevono anche i cani! E le ragazze si intortavano
inseguendole per toccar loro il sedere e giocando al gioco della bottiglia o
a quello della verità non in una chat dicendo

Abbiamo avuto libertà e fallimenti, successi e responsabilità abbiamo
imparato a Crescere con tutto ciò>
Tu sei uno di nostri? Congratulazioni!


#44 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 08 lapkričio 2006 - 23:17

Giorgio...mi sono commosso :woohoo:


#45 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 09 lapkričio 2006 - 00:22

Rodyti pranešimąsigmundflower, Nov 8 2006, 21:17, pasakė:

Giorgio...mi sono commosso :woohoo:



Benvenuto, anche tu nella generazione X!!!


#46 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 09 lapkričio 2006 - 00:25

Comunque è vero quello che dice sulle abitudini e il fatto che si era ancora un poco liberi dalle paranoie moderne


#47 nikita

    Amateur

  • Lombardia
  • 118 Pranešimai
  • City:Gargnano
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 10 lapkričio 2006 - 10:44

L’Istat dice che un italiano su due è insoddisfatto economicamente. L’altro italiano invece è soddisfatto ma è pieno di debiti fino al collo.


Gianni Boncompagni


#48 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai
  • City:Torino
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 10 lapkričio 2006 - 10:46

Le regole degli Uomini


E’ risaputo che l’universo femminile ha regole ferree ed inappellabili….
Questo manifesto è un atto di ribellione di noi Uomini
ed una guida per le nostre donne.
Le nostre Regole sono enumerate secondo il proprio livello di priorità


1 Le tette sono fatte per essere
guardate ed è per questo che lo
facciamo.
Non c'è modo di modificare
questo comportamento.

2 Imparate ad usare la tavoletta del
cesso.
Siete ragazze robuste: se è su,
tiratela giù.
A noi serve su, a voi serve giù.
Noi non ci lamentiamo mai quando
la lasciate giù.

3 Domenica = sport.
E' un evento naturale come la luna
piena o il
cambiamento delle maree.
Lasciatelo così.

4 Fare la spesa NON si può
considerare sport

5 Piangere è un ricatto

6 Se volete qualcosa, chiedetelo.
Cerchiamo di essere chiari:
"Sottili" sottintesi non funzionano.
"Forti" sottintesi non funzionano.
"Ovvi" sottintesi non funzionano.
Semplicemente DITELO!

7 "Sì" e "No" sono risposte
perfettamente adeguate a
praticamente tutte le domande.

8 Sottoponeteci un problema solo
se vi serve aiuto per risolverlo.
Serviamo a questo.
Per la solidarietà ci sono le vostre
amiche

9 Un mal di testa che dura da 17
mesi è un problema.
Fatevi vedere da un medico.

10 Qualunque cosa abbiamo detto 6
mesi fa non è utilizzabile in una
discussione.
Più precisamente: il valore di
qualunque affermazione scade
dopo 7 giorni.

11 Se pensate di essere grasse,
probabilmente lo siete.
Non chiedetecelo!

12 Se qualcosa che abbiamo detto
può essere interpretata in due
modi e uno dei due vi fa arrabbiare
o vi rende tristi, intendevamo
l'altro

13 Potete chiederci di "fare qualcosa"
o dirci "come volete che sia fatta".
Non tutte e due le cose
contemporaneamente.
Se poi sapete il modo migliore per
farla, potete benissimo farvela da
sole.

14 Quando possibile,
parlate durante la pubblicità.

15 Cristoforo Colombo non aveva
bisogno di qualcuno che gli
indicasse la rotta.
Noi nemmeno….

16 TUTTI gli uomini vedono in 16
colori, come le impostazioni base
di Windows.
"Pesca", per esempio, è un frutto,
non un colore.
Anche "melone" è un frutto.
"Malva" non abbiamo la più pallida
idea di cosa sia.

17 Se prude, grattatevi.
Noi facciamo così…..

18 Se chiediamo cosa c'è che non va
e voi rispondete "niente", ci
comporteremo esattamente come
se non ci fosse nulla che non va.
Sappiamo perfettamente che state
mentendo, ma così ci risparmiamo
un sacco di fastidi.

19 Se ponete una domanda a cui non
volete una risposta…..
aspettatevi una risposta che non
volevate sentire.

20 Quando dobbiamo andare da
qualche parte, tutto quello che
indossate è bellissimo.
Davvero!

21 Non domandateci mai a cosa
stiamo pensando, a meno che non
siate pronte a sostenere un
dialogo su: sesso, sport,
automobili.

22 I vestiti che avete sono più che
sufficienti….

23 Le scarpe, invece, sono troppe

24 Noi siamo perfettamente in forma:
"tondo" è una forma
Grazie per aver letto queste regole. Sì, lo so, stanotte dormirò
sul divano. Ma a noi uomini non importa: è un po' come
andare al campeggio...

Mandate questo messaggio a quanti più uomini potete per
fargli fare quattro risate.
Mandate questo messaggio a
quante più donne potete per...
educarle!


#49 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 13 sausio 2007 - 12:05

scoperta la droga usata dai calciatori juventini:


ERO.......IN.......A!!!

...scusate ma mi ha fatto ridere :whistle: :blush: :)


#50 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 19 sausio 2007 - 15:36

Paveiksliukas


#51 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai
  • City:Mantova
  • Province:Mantova (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 22 sausio 2007 - 18:04

Come fa un elefantessa a mettersi il tampax ?

si siede su una pecora :tr: :D


#52 italikuss

    Newbie

  • Panevėžio
  • 26 Pranešimai
  • City:Panevezys
  • Province:Panevėžio m. (Panevėžio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 22 sausio 2007 - 18:24

In italiano non ho cose molto carine per cui chiedo:
si possono mettere cose anche in altre lingue, chessò spagnolo o tedesco???


#53 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai
  • City:Sud Toscana
  • Province:Grosseto (Toscana)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 29 sausio 2007 - 14:46

La più grande festa dei cannibali ? L' oMomastico ! :lol:


#54 Vasara

    ItaLietuver

  • Lazio
  • 1.810 Pranešimai
  • City:prov. Rieti
  • Province:Rieti (Lazio)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 29 sausio 2007 - 15:13

Rodyti pranešimąman67, Jan 22 2007, 18:04, pasakė:

Come fa un elefantessa a mettersi il tampax ?

si siede su una pecora ;) :lol:


:cheers: :P :lol:


#55 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai
  • City:Sud Toscana
  • Province:Grosseto (Toscana)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 01 vasario 2007 - 01:37

Un ebreo telefona al giornale per mettere l'insersione di cordoglio per la morte di un amico: "Buongiorno, scriva pure: FAMIGLIA ROSSI COMMOSSA." Ma dalla redazione: "Scusi signore, ma il prezzo minimo è per 5 parole..." E l'ebreo:"Va bene... emh... allora...metta...FAMIGLIA ROSSI COMMOSSA.... VENDO PANDA"

P.S. Ho messo l'ebreo, ma si possono usare anche tirchi genovesi o scozzesi.... :D


#56 italikuss

    Newbie

  • Panevėžio
  • 26 Pranešimai
  • City:Panevezys
  • Province:Panevėžio m. (Panevėžio)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 01 vasario 2007 - 14:55

Barzelletta un po' bastarda...

Ad una festa una ragazza ed un ragazzo si incontrano e cominciano a parlare.
Lei sente che tra di loro c'è un certo feeling. A fine serata lui la invita ad andare a casa sua e lei accetta.
Arrivati sul posto, lui le fa visitare l'appartamento. Lei nota con stupore che nella stanza da letto ci sono diverse mensole (larghe quanto il muro) riempite di pupazzetti di peluche.
Dei piccoli orsetti su quella più bassa, dei pupazzetti di taglia media su quella centrale e peluche enormi sulla mensola più alta.
La ragazza è molto sorpresa di vedere questa strana collezione ed allo stesso tempo ne deduce che il ragazzo deve avere una grande sensibilità e tutto questo le fa molta tenerezza.
A questo punto lei si gira, lo prende tra le sue braccia, lo bacia e fanno l'amore come ricci durante tutta la notte.
Al mattino lei si sveglia, lo guarda e gli dice:
- Allora? Contento?
Lui ci pensa un attimo, la guarda e le dice:
- Non c'è male! Puoi prendere uno dei premi che si trovano sulla mensola centrale...


#57 Sigmundflower

    Sigmundflower

  • Validating
  • AkisAkisAkisAkisAkis
  • 8.651 Pranešimai
  • City:Brindisi
  • Province:Brindisi (Puglia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 vasario 2007 - 10:25

A me piacerebbe fare quattro chiacchiere con l'inventore del T9, un giorno me
lo metterei davanti. Gli offrirei un tè. Lui è sicuramente uno che non beve
alcolici, lui sarà per forza uno che beve tè e un sacco di caffé.
Gli offrirei dei pasticcini, anche. Aspetterei di vederlo addentare la ciliegia
verde della frolla per bloccargli il polso e chiedergli:
- Ma ora, dimmi: come cappero ti è venuto di mettere "vi" come prima opzione
al posto di "ti"?
Chi è che non ha mai ricevuto il famigerato sms ottocentesco
"Vi passo a prendere stasera"?
E quando lui tossirà, si ingolferà, si batterà il petto e cercherà di arrivare
con quella sua mano pallida alla tazzina di tè, io stringerei ancora di più
la morsa e gli chiederei:

- E come cappero ti è venuto di mettere "paura" come prima opzione rispetto
a "scusa! "?? ... "Paura, ero senza credito!". Chi è che utilizza la parola
"paura" negli sms? A chi pensavi come utente ideale? A Stephen King? Dimmelo.
A questo punto ingollerei anch'io un pasticcino per ostentare nervosismo.
E perché (sputando briciole di pasticcino) quando scrivo "tu" mi viene fuori
"tv"? Che prendi, le mazzette dalla Rai?
A questo punto lui cercherebbe di bofonchiare qualcosa. Io lo interromperei
bloccandogli anche l'altro polso. Alla mia coinquilina oggi è arrivato un
messaggio che diceva: "Ti rifaccio gli ampliodoti per il meraviglioso sorriso!"
- Cosa sono gli ampliodoti, testa di m*******a? I complimenti???"Ampliodoti"
n-o-n-e-s-i-s-t-e.
Il tuo dizionario di c***a è pieno diparole che n-o-n-e-si-s-t-o-n-o. A questo punto gli toglierei la tazza davanti, mi alzerei e la metterei nel
lavandino. Così, per fare massaia. Con voce ferma gli direi (magari strofinandomi le mani sul grembiule):
- Il mio amico si chiama Savior. Ok, ha un nome di orrendo, siamo d'accordo.
Fatto sta che per colpa del tuo cavolo di T9 lui non sichiama più Savior,
che è un brutto nome, si chiama Pathos, che è peggio.E per dirti quante vite hai incasinato.
Il mio amico Bernardo. Ok, un nome di brutto anche quello, siamo d'accordo,
infatti è amico di Savior. Bè il caro Bernardo stava tampinando una ragazza.
Era riuscito ad avere il numero. Le stava mandando il primo dannato messaggio galante
per rompere il dannato ghiaccio. Il messaggio diceva: "Vi va se stasera andiamo
a mangiare qualcosa e poi andiamo a ballare? Vi porto a Testaccio, c'è il
mio amico che mette i dischi. Vi riaccompagno a casa io". E a parte che sembra
scritto da Mozart. Ma a parte. A un certo punto lo spazio era quasi finito,
per cui Bernardo non si firmò "Bernardo", si firmò "Bern". Peccato che il
messaggio sia arrivato firmato "Afro", a sottintendere un individuo con un sesso di due metri intenzionato a concludere degnamente la serata sul divano.
Ovviamente la ragazza in questione non si è mai più fatta ! viva, e Afro si è fatto un anno di pippe.
Poi volteggerei sollevando la gonna e direi:
- Oggi mi sento romantica: "Variazioni sul Ti amo"
1) "Vi con" (dislessia allo stato puro. Variante: un noto detersivod'importazione)
2) "Vi amo" (un po' demodé, ma pur sempre efficace)
3) "Vi amm" (vi amm, vi amm, 'ncopp viamm ià)
4) "Ti bon" (nota bistecca)
5) "Ti anm" (un volgare insulto in foggiano)
6) "Ti coo" (...pulo)
7) "Ti bom" (bo)
8) "Ti ano" (vabè)
9) "Tg com" (mazzetta da Canale 5)
10) "Tg cnn" (notizie dal mondo).

Perché? Non? Vai? Da? Un? Buon? Psicologo? Dovresti smettere di fare questo
lavoro. Dovresti fare un lavoro che più ti si confà. E a questo punto lo
porterei al lavandino e gli farei lavare la tazzina.
[/size]


#58 dady75

    Newbie

  • Veneto
  • 6 Pranešimai
  • City:Padova
  • Province:Padova (Veneto)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 vasario 2007 - 21:20

Barzelletta del giorno.......

Un esperto cacciatore si reca in un armeria per acquistare un mirino di ultima generazione.
Il proprietario del negozio gli mostra diversi modelli, ma quello che interessa al cliente è il più costoso. Talmente costoso che ad un certo punto sembra voler rinunciare all'acquisto.
A quel punto il proprietario oltre a descrivere l'oggetto minuziosamente gli da la possibilità di provarlo. Escono dal negozio e dice di puntare verso un casolare in aperta campagna:
- Vede quella è casa mia, è esattamente a 4 chilometri da qui!
Il cliente lo prova:
- Effettivamente questo mirino è eccezionale! Sembra di avere la sua casa qui a 10 metri, invece sono ben 4 chilometri!
Il cacciatore continua a guardare verso il casolare quando ad un certo punto vede una donna bionda completamente nuda che gira per casa, lo fa notare al negoziante, che dopo aver guardato la donna, afferma che sua moglie ama uscire dalla doccia in quelle condizioni.
Il cacciatore continua a guardare ed ad un certo punto esclama:
- Ma c'è anche un uomo nudo!
L'armaiolo guarda e riconosce il postino ed esclama:
- Guardi, il mirino è suo gratis se con due proiettili colpisce mia moglie alla testa ed il postino nelle parti intime!
Il cacciatore prende la mira e risponde:
- SA CHE FORSE CE LA FACCIO CON UN COLPO SOLO?!? :tr: :unsure: :unsure:


#59 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai
  • City:Sud Toscana
  • Province:Grosseto (Toscana)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 06 vasario 2007 - 02:18

Rodyti pranešimąMAX_VENDITTI, Oct 4 2006, 14:13, pasakė:

eccolo il goriziano... pensavi di trovarmi impreparato, eh?? :laugh:

Una signora entra in una farmacia a Livorno:....
...... le supposte ma le vo' a ppiglià a Pisa.....!!!

:laugh: un bel 9 :woohoo: in "toscano" :woohoo: ..te possino... :woohoo:


#60 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai
  • City:Sud Toscana
  • Province:Grosseto (Toscana)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 06 vasario 2007 - 02:40

-"Dottore non so più che fare con questa diarrea !!"
-"Ha provato con il limone?"
-"Si, ma appena lo levo......!" :laugh: