Peršokti prie turinio


Dalle Macro-regioni Al Secessionismo


35 atsakymai šioje temoje

#21 Fabius

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 1.150 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 11:41

Per Info:

un fantastico esempio di imposizione dall'alto e costruzione di uno stato fantasma
... questa tutto è tranne una "nazione"
Lombardo veneto


#22 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 15:04

Rodyti pranešimąmanu69, Jul 2 2010, 00:02, pasakė:

Dici bene, ma se si pensa a "Nazione" ben poco c'azzecca l'unità d'Italia ....

(Io ricordo di aver studiato il Lombardo-Veneto, non il Lombardo-Calabro...)


E' inutile che insisti, siccome sua nonna era sicula ed il papa altoatesino per lui bisogna stare assieme :) e' per via dell'arrichimento personale, le diversita' arricchiscono :evil: sei proprio uno zoticone a non capirlo :)

Se i ns figli dovessero ragionare con questa logica ci toccherebbe unire lituania ed italia con tutto cio che ci sta in mezzo :)

Se poi lui avra un figlio da una Brasiliana vorrà appropriarsi di tutto l'atlantico, pesci compresi :hammer:


#23 AlVit

    ItaLietuver

  • Veneto
  • 1.788 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 15:13

come faranno , nel futuro prossimo , i nostri figli a capire di cosa state parlando , stando a quello che leggo sui programmi ministeriali della scuola primaria,media e superiore,che la materie di geografia e storia sono destinati a ridursi drasticamente se non a scomparire ?


#24 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 15:35

Rodyti pranešimąAlVit, Jul 2 2010, 14:13, pasakė:

come faranno , nel futuro prossimo , i nostri figli a capire di cosa state parlando , stando a quello che leggo sui programmi ministeriali della scuola primaria,media e superiore,che la materie di geografia e storia sono destinati a ridursi drasticamente se non a scomparire ?


Hai ragione, quando ho visto che in prima elemtare mio figlio avra 2 ore di religione a settimana e solo 1 di inglese sono impazzito.
Con la religione e la musica hanno iniziato a rompere le balle dall'asilo.


#25 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 15:45

Rodyti pranešimąFabius, Jul 2 2010, 10:41, pasakė:

Per Info:

un fantastico esempio di imposizione dall'alto e costruzione di uno stato fantasma
... questa tutto è tranne una "nazione"
Lombardo veneto

Hai perfettamente ragione.
Fare uno Stato unendo forzatamente due regioni non si ottiene una Nazione. Così ne hanno pensato all'Italia unendone 20 !!!! :evil:


#26 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 16:01

Rodyti pranešimąman67, Jul 1 2010, 20:47, pasakė:

ovvio :hammer: :)
ovvio lo sarebbe in un paese anglosassone
comunque mi piace questo ottimismo :evil:


Fonte:Ansa News, oggi.

Nelle quattro regioni (Lazio, Calabria, Campania e Molise) che hanno un deficit sanitario, per l'anno d'imposta 2010, si applicano le maggiorazioni dell'aliquota dell'imposta regionale sulle attività produttive (Irap) nella misura dello 0,15% e dell'addizionale regionale all'Irpef nella misura dello 0,30%, rispetto al livello delle aliquote vigenti.

Come vedi chi sbaglia già paga.


#27 Fabius

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 1.150 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 16:02

Rodyti pranešimąmanu69, Jul 2 2010, 14:45, pasakė:

Hai perfettamente ragione.
Fare uno Stato unendo forzatamente due regioni non si ottiene una Nazione. Così ne hanno pensato all'Italia unendone 20 !!!! :evil:

vero... la giusta occasione del federalismo è stata persa 150 anni fa... adesso è più dura, ma la secessione è la risposta sballata a un problema grosso come una casa... trovo solo un po' divertente che in nome della libertà contro l'oppressione (così disse qualcuno) si invoca uno stato che è stato costruito a seguito di un'oppressione... boh... dalla padella a brace


#28 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 20:38

Rodyti pranešimąVito61, Jul 2 2010, 15:01, pasakė:

Fonte:Ansa News, oggi.

Nelle quattro regioni (Lazio, Calabria, Campania e Molise) che hanno un deficit sanitario, per l'anno d'imposta 2010, si applicano le maggiorazioni dell'aliquota dell'imposta regionale sulle attività produttive (Irap) nella misura dello 0,15% e dell'addizionale regionale all'Irpef nella misura dello 0,30%, rispetto al livello delle aliquote vigenti.

Come vedi chi sbaglia già paga.


la direzione e giusta, ma bisognerebbe capire se questo 0,15-0,30 irpef copre il debito.
Come risolviamo il fatto che in sicilia ci sono il quintuplo di dipendenti pubblici regionali rispetto che in lombardia ? li licenziamo l'anno prossimo , ok?


Oggi Tremonti a dato dei cialtroni a tutti governatori del sud, destra e sinistra ....... solo qualche mese fa sarebbe stato accusato di razzismo......oggi nessuno della sinistra lo ha attaccato in questa direzione, forse che stanno iniziando ad ascolatare quello che dicono i loro elettori del nord ?
Preferiscono attaccarlo sulle intercettazione... argomento che non conta una cippa lippa in confronto a quanto affermato da tremonti.


#29 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai

Parašė 02 liepos 2010 - 21:46

Rodyti pranešimąman67, Jul 2 2010, 19:38, pasakė:

la direzione e giusta, ma bisognerebbe capire se questo 0,15-0,30 irpef copre il debito.
Come risolviamo il fatto che in sicilia ci sono il quintuplo di dipendenti pubblici regionali rispetto che in lombardia ? li licenziamo l'anno prossimo , ok?
Oggi Tremonti a dato dei cialtroni a tutti governatori del sud, destra e sinistra ....... solo qualche mese fa sarebbe stato accusato di razzismo......oggi nessuno della sinistra lo ha attaccato in questa direzione, forse che stanno iniziando ad ascolatare quello che dicono i loro elettori del nord ?
Preferiscono attaccarlo sulle intercettazione... argomento che non conta una cippa lippa in confronto a quanto affermato da tremonti.


Tremonti a volte straparla...in questi ultimi tempi è incavolato con le regioni (non so se ti risulta, ma in sala c'era Errani, presidente della Conferenza dei Presidenti delle Regioni).
"nel periodo 1997-2006 hanno mostrato [le regioni del Sud nds] indici di sviluppo superiori a quelli del resto del paese."
"Nelle quattro Regioni dell'obiettivo convergenza (quelle che hanno la massima intensità di intervento finanziario, Sicilia, Calabria, Puglia, Campania) le risorse sono tali da poter voltare pagina: 6,9 miliardi per le infrastrutture, 7 per la ricerca e innovazione, 6,5 per ambiente ed energia, 4,7 per le risorse umane."

che poi moltissimi amministratori siano degli incapaci è un dato di fatto.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4...ulesView=Libero


#30 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 03 liepos 2010 - 01:06

Rodyti pranešimąVito61, Jul 2 2010, 20:46, pasakė:

Tremonti a volte straparla...in questi ultimi tempi è incavolato con le regioni (non so se ti risulta, ma in sala c'era Errani, presidente della Conferenza dei Presidenti delle Regioni).
"nel periodo 1997-2006 hanno mostrato [le regioni del Sud nds] indici di sviluppo superiori a quelli del resto del paese."
"Nelle quattro Regioni dell'obiettivo convergenza (quelle che hanno la massima intensità di intervento finanziario, Sicilia, Calabria, Puglia, Campania) le risorse sono tali da poter voltare pagina: 6,9 miliardi per le infrastrutture, 7 per la ricerca e innovazione, 6,5 per ambiente ed energia, 4,7 per le risorse umane."

che poi moltissimi amministratori siano degli incapaci è un dato di fatto.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4...ulesView=Libero


errani e' stato eletto da una maggioranza di governatori del centrodestra, comunione di interessi che superano il destra/sinistra ?

tremonti non straparla, ha sempre una strategia (magari sbagliata).

oggi si e' lanciato in un accusa mirata ai governatori del sud perche' hanno usato negli anni scorsi solo una piccolissima parte dei fondi stanziati dalla comunita europea. In realta' i fondi solitamente devono essere utilizzati dai privati ma la burocrazia,l'informazione la formazione deve essere guidata dalle regioni.
Al contrario non hanno lesinato sforzi e fantasia nell'aumentare la spesa corrente, quella dove paga pantalone, quella che non e' mirato ad alcun miglioramento dell'industra o innovazione tecnologica.


#31 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai

Parašė 14 liepos 2010 - 15:23

Rodyti pranešimąman67, Jul 3 2010, 00:06, pasakė:

errani e' stato eletto da una maggioranza di governatori del centrodestra, comunione di interessi che superano il destra/sinistra ?

tremonti non straparla, ha sempre una strategia (magari sbagliata).

oggi si e' lanciato in un accusa mirata ai governatori del sud perche' hanno usato negli anni scorsi solo una piccolissima parte dei fondi stanziati dalla comunita europea. In realta' i fondi solitamente devono essere utilizzati dai privati ma la burocrazia,l'informazione la formazione deve essere guidata dalle regioni.
Al contrario non hanno lesinato sforzi e fantasia nell'aumentare la spesa corrente, quella dove paga pantalone, quella che non e' mirato ad alcun miglioramento dell'industra o innovazione tecnologica.


Quello del sig. Tremonti è un'altro atto dell'assurda pantomima della politica nazionale. Tremonti, come è suo solito, racconta solo mezza verità. L'altra metà lo sputtanerebbe. Tremonti usa ad esempio i fondi europei come salvadanaio per finanziare tutta una serie di operazioni, alcune discutibili, come i 100 milioni regalati alla municipalizzata della nettezza urbana di Palermo o per ripianare il dissesto di Catania.
Ma quello che Tremonti non direbbe mai è che sul totale dei Fondi comunitari gestiti dai Ministeri (PON), che ammonta a circa 11 miliardi, i Ministeri interessati (Sviluppo Economico, Ricerca, Ambiente, Interni, Infrastrutture) hanno speso poco piu' di 732 milioni di euro, pari al 6,7 %. Becchino di un Tremonti.

TRemonti 1 (10/11/09): QUI
Tremonti: «Non servono nuove manovre. Tagli alle pensioni? Mai finché ci sarò io»

Tremonti 2 (oggi): QUI
«La manovra», ha affermato Tremonti, «doveva comunque essere fatta. Il contesto europeo l'ha resa più organica».


#32 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 14 liepos 2010 - 18:02

Rodyti pranešimąVito61, Jul 14 2010, 14:23, pasakė:

Quello del sig. Tremonti è un'altro atto dell'assurda pantomima della politica nazionale. Tremonti, come è suo solito, racconta solo mezza verità. L'altra metà lo sputtanerebbe.


Non l'hai ancora capito che i politici non possono dire la verita perche' perderebbero il consenso. Piu' facile per loro dire mezze verita' o tutto ed il contrario di tutto. Tremonti che vuole succederea Berlusconi si sta' applicando.
Per questo che l'italia non si salvera', impossibile fare le cose economicamente necessarie e' riuscire a mantenere il consenso.
Per le pensione e' semplice, da domani, senza scaglioni, ci si dovrebbe andare tutti uomini e donne a 67 anni, senza nessuna eccezione. Tuttocio' e' politicamente e socialmente insostenibile, quindi meglio andari avanti tutti allegramente nel burrone alla facciazza di chi crede ancora nelle differenza tra destra e sinistra e centro.


#33 AlVit

    ItaLietuver

  • Veneto
  • 1.788 Pranešimai

Parašė 27 liepos 2010 - 15:37

sono apparsi i primi risultati , prelevati a volontari veneziani "doc" . delll’analisi dei cosiddetti "aplotipi" del dna umano , atto a ricercare una paternità celtica degli abitanti ,,, putroppo per gli interessati , la compatibilità è più vicina ai Turchi , che ai Britanni ... ben vengano i kebab allora :tears: :tr:


#34 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai

Parašė 27 liepos 2010 - 18:12

Rodyti pranešimąAlVit, Jul 27 2010, 14:37, pasakė:

sono apparsi i primi risultati , prelevati a volontari veneziani "doc" . delll’analisi dei cosiddetti "aplotipi" del dna umano , atto a ricercare una paternità celtica degli abitanti ,,, putroppo per gli interessati , la compatibilità è più vicina ai Turchi , che ai Britanni ... ben vengano i kebab allora :tears: :tr:


senza offesa aldo, ma questo e' il solito sarcasmo di sinistra fatto artatamente x sviare i discorsi dalla loro sostanza, secondo te chi vuole secessionismo o federalismo in futuro richiedera l'esame del DNA per ottenere la residenza ?


#35 AlVit

    ItaLietuver

  • Veneto
  • 1.788 Pranešimai

Parašė 27 liepos 2010 - 19:06

Rodyti pranešimąman67, Jul 27 2010, 17:12, pasakė:

senza offesa aldo, ma questo e' il solito sarcasmo di sinistra fatto artatamente x sviare i discorsi dalla loro sostanza, secondo te chi vuole secessionismo o federalismo in futuro richiedera l'esame del DNA per ottenere la residenza ?


no , ma quasi ci siamo quando continuo a sentire dai "concittadini" che per essere residenti veneti ( e relativi diritti ) bisogna essere "razza piave" :crying: :crying:
infine della patria , nazione , cittadinanza , parito , religione etc , non mi interesso più di tanto, a meno che non mi ledano interessi "vitali" , per i quali comunque soccombono gli ideali -doveri di patria - nazione- cittadinanza - umanità , etc concentrandomi sulla mia pura sopravvivenza mia rispetto a chiunque altro :tr:

p.s. il mio dna è più simile alle popolazioni prussiane di 1000 anni fa , che a quelle attuali padane :laugh: :tears:


#36 giorgio

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 2.087 Pranešimai

Parašė 27 liepos 2010 - 21:40

Rodyti pranešimąAlVit, Jul 27 2010, 18:06, pasakė:

p.s. il mio dna è più simile alle popolazioni prussiane di 1000 anni fa , che a quelle attuali padane :laugh: ;)


i miei nonni razza Piave doc... dicevano sempre ma in Prussia... :laugh: (famoso formaggio Lituano il Prussia) :blink: dici che era scritto nel mio DNA.. :laugh: