Warning: Illegal string offset 'html' in /home/smartsup/public_html/italietuva.com/forum/cache/skin_cache/cacheid_1/skin_topic.php on line 926
Le Strade Lituane Sono Le Peggiori D'europa... - ItaLietuva Forum

Peršokti prie turinio


Le Strade Lituane Sono Le Peggiori D'europa...


42 atsakymai šioje temoje

#1 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 02 rugpjūčio 2008 - 21:50

Non lo dico io! Non so a quale fonte ufficiale faccia riferimento la notizia, ma la riporto così comè:
Lithuania is the most dangerous place to drive in Europe. Car crashes killed 739 Lithuanians in 2007 - ' a death rate of 21,9 per 100,000 people."

Sarà che le strade sono malmesse o è tutta colpa degli spericolati automobilisti lituani? :evil: Vero ragazzi?

http://www.topix.com...JAM824H7I88H23L


#2 simone86

    ItaLietuver

  • Piemonte
  • 1.022 Pranešimai
  • City:Gattinara
  • Province:Torino (Piemonte)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 02 rugpjūčio 2008 - 22:01

il commento di Matteo però fa ridere :evil:


#3 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 02 rugpjūčio 2008 - 22:04

Rodyti pranešimąsimone86, Aug 2 2008, 21:01, pasakė:

il commento di Matteo però fa ridere :evil:


Vero :laugh: E quella seguente?...are Lithuanians Russians? :mellow: :mellow: :( :laugh:


#4 icekemia

    ItaLietuver

  • Vilnius
  • 3.250 Pranešimai
  • City:Vilnius
  • Province:Vilniaus m. (Vilniaus)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 03 rugpjūčio 2008 - 02:59

mi sa che quel matteo è il nostro teo :evil:
comunque non è la situazione delle strade il problema (anche se soprattutto in città qualcosa di più potrebbero fare)
come dice matteo il problema principale è dato dalle condizioni psicofisiche dei lituani alla guida, non solo gli uomini, e in seguito dal parco macchine
ci sono carrette di 20 anni pompate in maniera esagerata
il tuning è quasi privo di regolamentazioni, con mostri del genere e senza un'adeguata preparazione, ma soprattutto con alcol e pasticche in corpo il risultato è quasi scontato
e poi i poliziotti sono i primi a dare il cattivo esempio


#5 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 03 rugpjūčio 2008 - 03:40

Quello dei morti sulla strada è un problema drammatico. Guardavo una statistica sugli incidenti stradali del 2003 (dati ISTAT). Non ci crederete, ma Rimini era la città con il più alto numero di morti ogni 1000 abitanti, ben 14,92. Seguiva Milano con 13,54. Anche in Italia siamo messi male, ma male male male. :evil:
In Italia (dati 2006) si sono verificati in media 652 incidenti stradali al giorno, che hanno provocato la morte di 16 persone al giorno e il ferimento di altre 912.
Nel complesso, nell’anno 2006 sono stati rilevati 238.124 incidenti stradali, che hanno causato il decesso di 5.669 persone. Una guerra!


#6 Lyuka

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.032 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 03 rugpjūčio 2008 - 12:17

Da neofita delle quattroruote, io ho sempre paura a guidare a meno di avere quattro corsie libere solo per me.
Però è anche vero che non essendoci autostrade degne di questo nome, diventa pericoloso guidare in Lituania. Mi ricordo che per andare ad Utena, eravamo su di una strada sterrata, dato improbabili cantieri aperti, ai cui lati c'erano i fossi alti almeno un metro, una corsia per marcia e decine di tir che si recavano nella vicina Bielorussia.
Purtroppo anche qui da noi non è granchè, almeno fino a quando non faranno dei controlli più adeguati sui mezzi in marcia.
Ditemi perchè ogni strada a tre corsie diventa ad una solo perchè i camionisti si prodigano continuamente in estenuanti sorpassi, e perchè se sono in sorpasso posso riuscire a vedere se il tizio che mi sfanala da dietro la mia macchina indossa le lenti o no...data la vicinanza.
Facciamoci un'esame di coscienza e chiediamoci quanti di noi mettono a rischio la propria e l'altrui vita quando sono al volante...


#7 Teo

    Expert

  • Vilniaus
  • 584 Pranešimai
  • City:Cormano/Vilnius
  • Province:Vilniaus m. (Vilniaus)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 03 rugpjūčio 2008 - 12:23

Rodyti pranešimąicekemia, Aug 3 2008, 02:59, pasakė:

mi sa che quel matteo è il nostro teo :evil:

Preso in pieno ;-)


#8 man67

    Expert

  • Lombardia
  • 997 Pranešimai
  • City:Mantova
  • Province:Mantova (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 09:52

Rodyti pranešimąVito61, Aug 2 2008, 20:50, pasakė:

Non lo dico io! Non so a quale fonte ufficiale faccia riferimento la notizia, ma la riporto così comè:
Lithuania is the most dangerous place to drive in Europe. Car crashes killed 739 Lithuanians in 2007 - ' a death rate of 21,9 per 100,000 people."

Sarà che le strade sono malmesse o è tutta colpa degli spericolati automobilisti lituani? :) Vero ragazzi?

http://www.topix.com...JAM824H7I88H23L



Non darei la colpa alle strade, sostituirei quelle lituane con quelle di mantova subito.

Direi piuttosto in ordine:

tammarragine media molto molto elevata
cintura questa sconosciuta
airbag no (solo mongolfiere in Vilnius)
tasso alcolico
parco auto medio di 20 anni fa
ghiaccio neve e pioggia


#9 Toma

    ItaLietuver

  • Lombardia
  • 2.594 Pranešimai
  • City:Milano
  • Province:Milano (Lombardia)
  • Gender:Female
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 10:53

Poco a poco la situazione si sta migliorando, molto probabilmente da quando le multe sono diventate molto piu` alte e molto piu` severe. Pero` con le multe non e` che si puo` far una rivoluzione. E` la mente delle persone che deve cambiarsi - quando ognuno smette di pensare che se guida ubriacato non succede nulla ed inizia a capire e sentire la responsabilita` non solo per se` ma anche per tutti gli altri. Nella citta` tanti sono gia` piu` o meno responsabili (per esempio i miei compagni di classe non guidano mai dopo aver bevuto alcool), ma nella campagna e` tutt'altra storia...


#10 manu69

    ItaLietuver

  • Toscana
  • 2.909 Pranešimai
  • City:Sud Toscana
  • Province:Grosseto (Toscana)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 14:43

Penso che le strade lituane siano ottime, in quanto ai comportamenti, mi sono sempre meravigliato che alle feste/cene, chi guida non beve, da noi non era cosi... Però di tamarri ce n'è in abbondanza :) ... spesso con vecchie "supercars" <_<


#11 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 16:45

In effetti il titolo del topic era chiaramente provocatorio. Per altro l'articolo parlava di posto più pericoloso non di strade. Straquoto tutti. Non so se la situazione fuori dalle grandi città sia peggiore. Al massimo se guidi ubriaco in campagna finisci in un fosso senza grossi danni (platani a parte). Sono convinto che il mix alcol-parco macchine circolante sia tra le cause maggiori dell'alta mortalità.

Parlando di strade, in Italia la Salerno-Reggio credo, stando alle lamentele quotidiane, sia tra le peggiori strade di grande comunicazione in Europa.


#12 Reinekis

    Minties galiūnas demokratijos tėvas žmogus artimas imperatoriui

  • Kauno
  • 1.709 Pranešimai
  • City:Kaunas
  • Province:Kauno m. (Kauno)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 19:39

Io sempre guido ubriacato altrimenti avrei paura mettersi al volante :)

Seriamente, io non vedo o sento che la situazione ovviamente migliorasse.

Non ci manca di questa mentalita:



Anche senza bezina:


<_<


#13 Liside

    Expert

  • Members
  • AkisAkisAkisAkis
  • 592 Pranešimai
  • City:mah
  • Province:-- OTHER --
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 22:38

Rodyti pranešimąVito61, Aug 4 2008, 16:45, pasakė:

Parlando di strade, in Italia la Salerno-Reggio credo, stando alle lamentele quotidiane, sia tra le peggiori strade di grande comunicazione in Europa.




non hanno mai attraversato la Polonia, oppure il Portogallo e la Spagna...


#14 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 23:03

Rodyti pranešimąLiside, Aug 4 2008, 21:38, pasakė:

non hanno mai attraversato la Polonia, oppure il Portogallo e la Spagna...


Ehilà!!! Come và? Si avvicinano le vacanze, neh?
Saranno peggiori, ma almeno lì si muovono, sulla Salerno-Reggio bivaccano... :) <_< esagero...

http://www.report.rai.it/R2_popup_articolo...5E90217,00.html


#15 Liside

    Expert

  • Members
  • AkisAkisAkisAkis
  • 592 Pranešimai
  • City:mah
  • Province:-- OTHER --
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 23:24

Ci sarebbe da aggiungere che in tanti la patente l'hanno "comprata" e sconoscono le regole elementari della circolazione stradale. Questa la ragione per la quale, il governo ha introdotto una norma che prevede un esame annuale ( mi pare) per tutti quelli che prenderanno la patente da luglio di quest'anno.

Ad onor del vero, all'innalzamento del rischio, contribuisce notevolmente la carenza di segnaletica, semafori, strisce poco visibili o quasi completamente cancellate. Geroglifici egizi tratteggiati nei pressi di rotonde o incroci, che metterebbero in confusione anche Edipo. Botole che sporgono 20 centimetri, dossi da deserto sahariano, buche o voragini( anche in pieno centro delle maggiori città Vilnius compresa) nelle quali si rischia di lasciarci ruota, cerchione e semiasse.

Una consuetudine dei lituani ( ambosessi) è: guidare con la sigaretta in bocca e il telefono cellulare appiccicato all'orecchio, magari mentre si sta facendo una inversione a U sulla striscia continua.

Il parco macchine, si è rinnovato parecchio in confronto a 2 o 3 anni fa. Regola numero uno: se hai fame, resistere, resistere, resistere, ma all'auto 4200 centimetri cubici 6 metri per 2 non devi rinunciare...









Rodyti pranešimąVito61, Aug 4 2008, 23:03, pasakė:

Ehilà!!! Come và? Si avvicinano le vacanze, neh?
Saranno peggiori, ma almeno lì si muovono, sulla Salerno-Reggio bivaccano... :whistle: :blink: esagero...

http://www.report.rai.it/R2_popup_articolo...5E90217,00.html






Tutto bene, grazie:-) In qualche modo, sono già in vacanza <_<



Sulla Salerno Reggio ci sono passate alcuni milioni di autovetture, Se capitasse la stessa cosa in Polonia,Portogallo o Spagna, possono bivaccare con la tenda, nei campi ai bordi delle strade, oppure bussare alle case sempre ai bordi delle strade. Un piatto di minestra e un letto per un paio di settimane non si rifiuta a nessuno, forse :)


#16 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 23:43

Arguto, come sempre. Ci credo... :) I geroglifici poi... <_< Se la segnaletica in Lituania è scarsa, sulla A3 è straripante


#17 Liside

    Expert

  • Members
  • AkisAkisAkisAkis
  • 592 Pranešimai
  • City:mah
  • Province:-- OTHER --
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 04 rugpjūčio 2008 - 23:56

Rodyti pranešimąVito61, Aug 4 2008, 23:43, pasakė:

Arguto, come sempre. Ci credo... :whistle: I geroglifici poi... :blink: Se la segnaletica in Lituania è scarsa, sulla A3 è straripante




Esperienza di vita. Guido quasi tutti i giorni da queste parti <_<



e tu prof. A vacanze come stai? :)


#18 Vito61

    Vito61

  • Lombardia
  • 3.258 Pranešimai
  • City:Molfetta-Brescia
  • Province:Brescia (Lombardia)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 05 rugpjūčio 2008 - 00:19

Rodyti pranešimąLiside, Aug 4 2008, 22:56, pasakė:

Esperienza di vita. Guido quasi tutti i giorni da queste parti :whistle:



e tu prof. A vacanze come stai? :)


15 giorni gli ho già bruciati. Me ne restano altri 15 dal 9 agosto. <_<


#19 Reinekis

    Minties galiūnas demokratijos tėvas žmogus artimas imperatoriui

  • Kauno
  • 1.709 Pranešimai
  • City:Kaunas
  • Province:Kauno m. (Kauno)
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 05 rugpjūčio 2008 - 00:34

Rodyti pranešimąLiside, Aug 4 2008, 23:24, pasakė:

Ci sarebbe da aggiungere che in tanti la patente l'hanno "comprata" e sconoscono le regole elementari della circolazione stradale. Questa la ragione per la quale, il governo ha introdotto una norma che prevede un esame annuale ( mi pare) per tutti quelli che prenderanno la patente da luglio di quest'anno.

Ad onor del vero, all'innalzamento del rischio, contribuisce notevolmente la carenza di segnaletica, semafori, strisce poco visibili o quasi completamente cancellate. Geroglifici egizi tratteggiati nei pressi di rotonde o incroci, che metterebbero in confusione anche Edipo. Botole che sporgono 20 centimetri, dossi da deserto sahariano, buche o voragini( anche in pieno centro delle maggiori città Vilnius compresa) nelle quali si rischia di lasciarci ruota, cerchione e semiasse.

Una consuetudine dei lituani ( ambosessi) è: guidare con la sigaretta in bocca e il telefono cellulare appiccicato all'orecchio, magari mentre si sta facendo una inversione a U sulla striscia continua.

Il parco macchine, si è rinnovato parecchio in confronto a 2 o 3 anni fa. Regola numero uno: se hai fame, resistere, resistere, resistere, ma all'auto 4200 centimetri cubici 6 metri per 2 non devi rinunciare...


Secondo me la situazione non e cosi grave con la patente comprata. Ma i giovanni al volante ignorano/dimenticano le regole stradali e per questo ce questa norma nuova (ma non so in detaglio ne anche io) - si lotta cosi contro la guerra nelle strade.

E non vorrei credere che "la carenza di segnaletica, semafori, strisce poco visibili o quasi completamente cancellate" hanno molto impatto sulla situazione stradale. Se conducente guida la machina con suo EGO e non con la sua testa niente puo aiutare.


#20 Liside

    Expert

  • Members
  • AkisAkisAkisAkis
  • 592 Pranešimai
  • City:mah
  • Province:-- OTHER --
  • Gender:Male
  • Language:

Parašė 05 rugpjūčio 2008 - 17:37

Rodyti pranešimąReinekis, Aug 5 2008, 00:34, pasakė:

Secondo me la situazione non e cosi grave con la patente comprata. Ma i giovanni al volante ignorano/dimenticano le regole stradali e per questo ce questa norma nuova (ma non so in detaglio ne anche io) - si lotta cosi contro la guerra nelle strade.



Secondo me invece è piuttosto grave, lo ribadisco.Altrimenti il governo non si dotava di una regola stringente come quella che hanno approvato: un mini esame ogni due anni per i neo patentati da luglio 1008. Le regole se si conoscono si possono certamente ignorare ma un giovane che le dimentica mi pare curioso... Tra le altre cose, su delfi c'è un lungo articolo sulle patenti facili.

E non vorrei credere che "la carenza di segnaletica, semafori, strisce poco visibili o quasi completamente cancellate" hanno molto impatto sulla situazione stradale.



Io guido da 24 anni e credo di aver percorso più di un milione di chilometri. Dal basso della mia esperienza, la carenza di indicazioni stradali, chiare e sufficienti, produce una circolazione stradale complicata e pericolosa.

Le strisce pedonali poco visibili, ti fanno correre il rischio di trovarti una vecchietta sopra il cofano motore, specie quando piove o nevica. I geroglifici nelle rotonde, con strisce cancellate male, ridipinte con geometrie diverse e sovrapposte malamente confusione.



Se conducente guida la machina con suo EGO e non con la sua testa niente puo aiutare.



Un soggetto del genere è un caso senza speranza. Comunque sono d'accordo.




P.S. 30 minuti fa ero in macchina. Dal centro tornando verso casa ( piove) ho notato almeno 3 incidenti stradali. Lunghezza percorso: 6 chilometri.